Report

Partito il QS Junior Pro a Caparica

E’ partito anche il QS Junior Pro a Caparica ma i nostri atleti non sopravvivono al secondo round.

La mareggiata che ha infiammato il primo giorno di gare al Caparica Primavera Surf Fest è scemata nel corso della notte e la seconda giornata è iniziata con onde notevolmente ridotte ma lisce e contestabili.

Il primo a entrare in acqua nel primo round è Edoardo Papa che si piazza al secondo posto con soli 0.07 decimi di punto di differenza sul basco Ibon Etxegoien e passa al secondo round, dove capita proprio nella heat contro Matteo Calatri. Nel frattempo l’italo portoghese Paco Peruzzo non riesce risalire oltre il terzo piazzamento ed esce dal contest.

Per il secondo round con Papa e Calatri si dovrà aspettare il pomeriggio, quando le onde nel frattempo sono notevolmente rovinate dal vento on shore, e quelle surfabili sono davvero poche. Ne fanno le spese i nostri due portacolori che, nonostante non abbiamo ceduto facilmente, si piazzano rispettivamente quarto e terzo, lasciando avanzare il britannico Seth Morris e il francese Aurelien Buffet.

Il Matta Invitational con i super grommet rinviato a domani, visto che il campo gara B è stato occupato tutto il giorno dal contest femminile.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

INSTAGRAM @SURFCORNER #SURFCORNER