Report

Il Contingente Italiano Lascia il Segno a Junior Pro Espinho

Edoardo Papa miglior risultato del contingente italiano allo Junior Pro Espinho. Il giovane surfer di Pescara conquista un altro buon risultato guadagnando i quarti di finale dovendosi arrendere solo al successivo vincitore dell’evento. Prossima tappa per i nostri, il Caparica Junior Pro.

Si è appena conclusa a Espinho la tappa del QS Junior con 1000 punti in palio per il vincitore, alla quale hanno partecipato alcuni dei nostri migliori atleti juniores, che hanno fatto stop nella località in provincia di Porto lungo la strada per il Caparica Pro Junior in programma per questa settimana.

Edoardo Papa, fresco del soggiorno formativo in Australia, ha raggiunto il miglior risultato dei nostri approdando ai quarti di finale dove si è dovuto arrendere al francese Mathis Crozon, successivamente vincitore del contest. Papa era partito dal secondo round dove ha vinto la heat al primo posto. E’ poi passato attraverso il terzo round, secondo in batteria, e di nuovo primo nella heat del quarto round.

Al quinto round, così come era successo al Pro Junior in Australia, si è ritrovato con l’amico di team Justin Becret, con il quale ha spartito il primo e secondo posto, approdando insieme ai quarti di finale.

Miglior risultato dopo Papa è stato quello di Mattia Migliorini, che dopo aver passato la heat del secondo round è stato fermato al terzo per pochi decimi di punto.

Passa due heat anche Matteo Calatri, partito dal primo round, dove ha vinto la heat al primo posto, fermato poi al secondo dove si è trovato nella heat lo stesso Papa.

Anche Giulio Caruso, partito dal primo round ha passato la prima heat al primo posto e poi è stato fermato al secondo round.

Il giovane contingente italiano adesso si sposta ora in Costa Da Caparica dove questa settimana si unirà agli altri surfer tricolore impegnati nella varie categorie Open, Junior e Longboard in occasione del tradizionale annuale Caparica Primavera Surfest, che quest’anno vedrà impegnati una trentina di surfisti italiani.

 

Foto cover: Edoardo al NIB Pro Junior a Manly Beach.

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

INSTAGRAM @SURFCORNER #SURFCORNER