Report

Kai Lenny Conquista il Puerto Escondido Challenge

Il giovane hawaiano ha guadagnato la vittoria in mezzo a 24 dei migliori big wave rider al mondo.

Kai Lenny ha vinto il Puerto Escondido Challenge, tappa del Big Wave World Tour, su onde di 20-25 piedi, conquistando la vittoria negli ultimi minuti della finale, dopo un continuo cambio di posizioni al comando della heat, che lo hanno visto contendersi il gradino più alto del podio con Jamie Mitchell (AUS), Tom Lowe (GBR), Billy Kemper (HAW), Trevor Carlson (HAW) e Alex Botelho (PRT).

«Mi ricordo di essere venuto qui l’anno scorso e di essere terrificato perché non ero mai stata qui», ha detto Lenny. “Il mio obiettivo l’anno scorso era quello di fare la finale perché l’ultima volta l’avevo mancata. Ci sono così tanti bravi surfisti in tutto il mondo che quando ti chiamano ti senti davvero in dovere di far bene. Oggi il mio obiettivo era di non tirarmi indietro e, quando ne sarebbe arrivata una buona, di buttarmi, a qualsiasi costo. E’ stato un piacere gareggiare con questi ragazzi. Qualcuno di loro avrebbe potuto vincere se avessero preso le onde e sono solo grato di aver preso quell’ultima onda alla fine. E’ stata davvero speciale. Ringrazio i miei amici, la famiglia e agli sponsor. Sono super grato!”

 

Foto courtesy WSL

 

 

Kai Lenny sull’ultima onda che gli ha dato la vittoria.

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
26 − 21 =


INSTAGRAM @SURFCORNER #SURFCORNER