Eventi

Frozen Open 2015

Frozen Open: partito il waiting period della gara di surf più bella d’Italia. Premi per cinque mila euro al contest internazionale che si svolgerà alla Marinedda

 

Frozen-Open_2014_low_082
Alessandro Piu alla scorsa edizione del Frozen Open

 

ISOLA ROSSA, 20 AGOSTO 2015 – Dodici appassionanti edizioni l’hanno decretata la migliore gara di surf in Italia. Onde grosse, atleti di fama internazionale e i montepremi altissimi hanno infatti reso il Frozen Open l’appuntamento più importante per i surfisti della Penisola. Ora, dopo un’estate caldissima e all’insegna del mare piatto, è arrivato il momento per l’apertura del waiting period. Anche quest’anno il Frozen Open richiamerà campioni di alto livello che si sfideranno tra i potenti e alti frangenti che rompono nella baia della Marinedda (Trinità d’Agultu).

Per la strada del Frozen Open sono passati in tanti. Il brasiliano Alfo Scavone, l’ex campione d’Europa Eric Rebiere, Francisco Porcella, Leonardo Fioravanti e Roberto D’Amico. Sono solo alcuni dei campioni di surf di fama internazionale che hanno dominato (e domato) le onde della Marinedda negli anni passati, aggiudicandosi i ricchi montepremi e la gloria. La dodicesima edizione del contest, valida anche come tappa del campionato italiano della Fisurf, adesso attende un nuovo vincitore. I giochi sono dunque aperti. Dal 15 agosto è iniziato il waiting period, cioè il periodo in cui si aspetta la mareggiata giusta, che si protrarrà sino al 15 settembre. Le onde, come sempre, dovranno essere all’altezza della situazione. “Anche quest’anno chiameremo la gara in condizioni di mare impegnative – hanno spiegato dall’associazione Marineddabay, che organizza l’evento – attendiamo dunque una mareggiata consistente ma che allo stesso tempo possa permettere lunghe surfate. La notizia buona per gli atleti è che quest’anno la secca di sabbia della baia è ben formata e permette alle onde di aprirsi per alcune centinaia di metri”. Si aspetta dunque che il maestrale smuova i cieli della Sardegna.

locandina-Frozen-Open_low

Consistente, come sempre, il montepremi: cinque mila euro in totale, ripartito in due mila euro in contanti più il materiale tecnico offerto dagli sponsor Gopro, House of Marley e Ade. La categoria sarà unica: potranno partecipare tutti gli atleti purché tesserati a un surf club Fisurf, per un massimo di 36 persone. Per iscriversi è necessario inviare una mail a info@marineddabay.com indicando nome, cognome, data di nascita, provenienza e surf club di appartenenza. Il costo per partecipare è di 60 euro per i non in regola con il tesseramento a un club Fisurf; gli atleti invece già tesserati con l’associazione sportiva Marineddabay o qualsiasi altro surf club affiliato alla Fisurf pagheranno una quota di 50 euro. Nell’iscrizione è inclusa una consumazione di un panino e una bibita.

Grande novità di quest’anno sarà la demo-skate che si svolgerà sulla bowl Skate rock Marinedda, la grande struttura in legno montata davanti alla spiaggia. La dimostrazione, alla quale parteciperanno anche atleti professionisti, precederà la premiazione della gara di surf. Attesissimo anche il tradizionale lancio di gadget, marchio di fabbrica del Frozen Open sin dalla prima edizione, svolta nel 2004. Il pubblico riceverà decine di oggetti offerti dagli sponsor.  A seguire si svolgerà il party del Frozen Open, che chiuderà la stagione di eventi targata Marineddabay, l’associazione sportiva che vanta un’esperienza decennale nell’organizzazione di manifestazioni sportive di surf e skateboarding. A bordo della rampa ci saranno i dee-jay e poco distante le postazioni dove poter gustare panini, birre, bibite e cocktail. Il punto-ristoro Marineddabay sarà comunque aperto tutto il giorno e a disposizione di atleti e del pubblico.

Frozen-Open_2014_low_076

I premi per gli atleti saranno così ripartiti: al primo 1.000 € e Gopro; al secondo 500 € e il Sound system wireless Get Together e l’Uplift House of Marley; al terzo 300 € e il Sound system wireless Liberate Xl BT House of Marley; al quarto 200 € e il Sound sistem wireless Chant Nuova House of Marley; al quinto le cuffie Mystic House of Marley e abbigliamento ed accessori; al sesto le cuffie Mystic House of Marley e abbigliamento ed accessori; al settimo le cuffie Mystic House of Marley e abbigliamento ed accessori; all’ottavo le cuffie Mystic House of Marley e abbigliamento ed accessori.

L’evento Frozen Open ha lo sponsor di Nesos surf shop, GoPro, House of Marley, Ade Shoes, Frozen Clothing, Marineddabay surf camp, e con il patrocinio del Comune di Trinità d’Agultu e Fisurf. È organizzato in collaborazione con: Studio associato Terzitta architettura e ingegneria, Bar Cormorano Marinedda, Agenzia Isola Rossa, Coccodrillus Isola Rossa, Griglieria 4 Mori, Ristorante Gallura, Bar Atlantide, Acqua Fantasy, Tappezzeria Derudas e Bar del Porto.

Frozen-Open-2013_low_61

Frozen-Open_2014_low_003

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
26 − 20 =


INSTAGRAM @SURFCORNER #SURFCORNER