Surfcorner 15 Years

Surf a Barbados

Il racconto di Lidia Manzoni per il concorso Surfcorner 15 Years Summer Contest.

Diamo il benvenuto a Lidia Manzoni e al suo racconto di un surf trip alle Barbados per il Concorso Surfcorner 15 Years nella categoria “Racconta il tuo surf trip” (ricordiamo che è possibile partecipare contemporaneamente in entrambe le categorie del concorso e avere così più possibilità di vincere. Tutti i dettagli per partecipare e vincere un soggiorno alle Maldive, una tavola X Surfboards, soggiorni a Santander e altro sono a fondo pagina).

Dopo averlo letto, se ti è piaciuto il suo racconto, clicca “Mi Piace” e condividilo per dargli la possibilità di accedere alla lista dei finalisti del concorso.

 

 

 

 

SURF A BARBADOS

Barbados è un’isola che fa parte delle Piccole Antille, situata tra il Mar dei Caraibi e l’Oceano Atlantico. La capitale è Bridgetown, la lingua ufficiale è l’inglese assieme al creolo dell’isola (bajan).

Il clima è tropicale, la stagione secca va da dicembre a giugno mentre la stagione delle piogge va da giugno a novembre.

Il migliore periodo per fare surf a Barbados sulla costa Ovest è da novembre a febbraio con mareggiate provenienti principalemente da Nord Est.

Mentre sulla costa Est dell’isola il periodo migliore va  da ottobre a marzo con mareggiate grandi (0.6m- 4m di onda).

Io sono stata a febbraio per ben due volte perchè questa è un’isola magica che ti trasmette un’energia particolare, non so come spiegarmi ma è così.

La temperatura dell’acqua varia da 25°C a 28°C mentre quella dell’aria va da una minima di 21°C a una massima di 31°C.

Il clima per fare surf a Barbados è perfetto, l’isola offre una varietà di spot sia per principianti che per professionisti, le uniche pecche sono la rarità di swells grandi , ed anche perché essendo un’isola Caraibica è una meta un pò più costosa, ma ne vale la pena!

 

Surf a Barbados 02

 

La compagnia aerea che dall’Italia offre prezzi migliori e con un viaggio relativamente breve di 8 ore da Londra è la British Airways. La moneta ufficiale  è il Dollaro di Barbados ( 1USD=2BBD).

Arrivata in aeroporto io ho noleggiato un’auto piccola tipo Mini Moke (automobile aperta), per due settimane circa il prezzo parte da 360 euro perchè per ricercare le spiagge  con le onde più belle soprattutto al nord ovest dell’isola è necessario essere autonomi.

Ho avuto un po’ di problemi con la guida a sinistra, ma in due giorni ci fai subito l’abitudine!

Se decidi comunque di non noleggiare l’auto per tutto il periodo della tua vacanza e vuoi surfare comodo a piedi ti consiglio di trovare un‘appartamento nella zona di Oistins Bay, precisamente nella parrocchia di Christ Church tra la spiaggia di Freights e South Point  a sud/ovest dell’isola perchè qui troverai onde tutti i giorni di livello medio, sia per i longboard che per le shortboard.

 

Surf a Barbados 03

 

Se non hai con te la tua tavola non avrai sicuramente problemi a noleggiarla in quanto l’isola è piena di surfshop e di scuole surf.

Io l’ho noleggiata da una certa ragazza di nome Melanie, famosa in tutta l’isola per essere stata campionessa di surf, ti portava in loco la tavola con prezzi comunque accessibili, circa USD125 per 1 settimana per un longboard 9.0 ft.

Di seguito ti elencherò le spiagge dove io ho fatto surf a Barbados in un’atmosfera decisamente Caraibica e rilassata.

 

 

Surf a Barbados 05

 

 

South Point- Lighthouse

Situato a sud dell’isola, direttamente sulla strada, onda che rompe su scoglio misto corallo (reef-coral). L’entrata in acqua a bassa marea è un pò impegnativa in quanto nel fondale vi sono i ricci di mare e il corallo vivo e le rocce sono abbastanza taglienti.

Ti consiglio quindi dei calzari in neoprene. In alta marea invece devi fare attenzione  al backwash.

L’onda è sinistra , molto divertente e abbastanza lunga e se il mare non si “sporca” con il vento onshore qui potrai praticamente surfare ogni giorno anche se la mareggiata è piccola.

 

Surf a barbados 04

 

Da evitare nei giorni festivi e al tramonto perchè lo spot si riempe di ragazzini che appena escono da scuola si allenano cavalcando le onde migliori.

Onda adatta a surfisti intermedi ed esperti, non indicata per i principianti.

 

 

FREIGHTS

A 10 minuti a piedi a nord di South Point c’è la migliore onda sinistra di tutta la costa sud dell’isola. Per il tuo surf a Barbados non puoi non fermarti quiPoint-break  misto sabbia  di facile accesso direttamente sulla strada, scendi  questa gradinata e ti ritrovi subito in acqua.

 

Surf a Barbados 06

 

Perché l’onda sia alta lunga e veloce, deve entrare una grossa mareggiata da Sud ma raramente accade e quindi diventa l’onda perfetta per i longboarder e i principianti.

Affollata da scuole surf ma riuscirai sicuramente a trovare la tua posizione.

 

Surf a Barbados 07

 

BRANDONS

Per il tuo surf alle Barbados devi assolutamente passare da Brandons, uno spot a soli 15 minuti di macchina a nord di Freights vicino a Bridgetown la capitale.

Ti sconsiglio di  percorrere la strada la mattina presto, perché troverai una fila di automobili che si recano al lavoro essendo la sola ed unica strada che ti porta lì.

 

Surf a Barbados 08

 

Onda che rompe a picchi sparsi su sabbia mista corallo roccia sia destra che sinistra.

Fai attenzione ai ricci di mare per l’entrata in acqua. Ad accesso diretto parcheggi proprio davanti alla spiaggia meravigliosa di sabbia bianca con tante palme e molta ombra per potersi rilassare dopo una bella surfata.

Lo spot è nelle sue migliori condizioni quando la mareggiata proviene da Sud Est ma quando sono stata io nel periodo di febbraio  in condizioni di vento offshore ha regalato onde divertentissime alte anche 1.5- 2 metri, alternate a giorni di vento da mare dove era praticamente impossibile surfare.

Adatto a surfisti medio esperti.

 

Surf a Barbados 09

 

BATTS ROCK

Spot appena fuori Bridgetown, raggiungibile in auto rimane un po’ nascosto,  adatto a tutti i surfisti ma la consistenza di quest’onda è bassa in quanto inizia a formarsi quando la mareggiata supera il metro / metro e mezzo.

Onda che  rompe su corallo misto roccia si forma un unico picco e quindi già 5 persone in acqua sono troppe.

 

 

Surf a Barbados 010

 

SANDY LANE

Spot raggiungibile a piedi a sud del famoso Hotel Sandy Lane. Onda sinistra corta veloce e perfetta adatta a surfisti esperti che rompe su corallo. Non puoi non fermarti qui se hai una shortboard!! Questo spot è abbastanza affollato. Adatto sia in marea bassa che alta, ma  deve esserci una mareggiata che supera il metro e mezzo proveniente da Nord Ovest, perché può essere completamente piatto.

 

Surf a Barbados 011

 

CHURH POINT

Spot  a nord di Holetown , dal quale prende  il nome perché situato davanti a una chiesa, facile da trovare, anche qui puoi parcheggiare l’auto proprio davanti alla spiaggia. Onda destra adatta a surfisti esperti in quanto rompe in pochissima acqua e sotto c’è il corallo. A media marea è il momento migliore ma la consistenza di questo spot è scarsa, anche qui la sua migliore condizione è con mareggiata proveniente da Nord Ovest. Nei week end è molto affollato

 

Surf a Barbados 012

 

MAYCOCKS

Il mio viaggio surf a Barbados si conclude con questo spettacolare spot immerso in uno scenario unico.

Si trova a nord di Speightstown, raggiungibile in auto passi una fabbrica di cemento e poi chiedi indicazioni perché è difficile da trovare.

Una volta arrivato parcheggi e devi camminare in discesa percorrendo un sentierino stretto strettto per 6 minuti circa in mezzo ad una  fitta vegetazione tropicale fino a che davanti ai tuoi occhi ti comparirà l’oceano! Una visione spettacolare… quest’onda destra veloce e divertente che rompe su corallo misto roccia è adatta a tutti i surfisti ma questo dipende dalla misura dell’onda.

Stai attento alla corrente per l’ingresso  in acqua perché è abbastanza forte.

 

Surf a Barbados 013

 

Il sud dell’isola è invece adatto al kitesurf, Surfers Point è il posto ideale per il vento.

La costa Est dell’isola ha invece un’onda di classe mondiale Soup Bowl detta anche Bathsheba per surfisti professionisti

 

Surf a Barbados 014

 

Nel mio viaggio surf a Barbados, oltre a surfare bellissime onde sono stata anche sulla costa est, qui devi assolutamente visitare Barbados Wildlife Reserve, una riserva naturale ricca di flora tipica dell’isola con animali sia liberi che in gabbia.

 

Surf a Barbados 015

 

 

 

 

Se ti è piaciuto il racconto di Lidia Manzoni, clicca “Mi Piace” e condividilo per dargli la possibilità di accedere alla lista dei finalisti del concorso.

——————————————————————————————————————————————————–

CONCORSO SURFCORNER 15 YEARS

Vinci un soggiorno alle Maldive (per 2 persone), una nuova X Surfboards fiammante modello Capsule edizione speciale 15 Years accessoriata di accessori Ocean&Earth e set di pinne FUTURES, soggiorni a Santander e tanti altri premi.

Scopri qui tutti i dettagli per partecipare al concorso:
http://www.surfcorner.it/2015/06/23/surfcorner-15-years-summer-contest/

#Surfcorner15Years

contest-728-90

——————————————————————————————————————————————————–

SURFCORNER 15 YEARS

Vai alla pagina dedicata al Concorso Surfcorner 15 Years Summer Contest

 

Un ringraziamento agli sponsor che hanno reso possibile questo concorso:

www.surfmaldive.com
www.xsurfboards.it
www.counterstream.com
www.surftolive.com
www.surfcornerstore.it

——————————————————————————————————————————————————–

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

INSTAGRAM @SURFCORNER #SURFCORNER