Articoli

Longboard Surf Camp Somo

Bosko e la Rubegni sono i due longboarder Vip che hanno guidato il Longboard Camp alla SURFtoLIVE house di Somo

DSC_0458
Francesca Rubegni, 10 volte campionessa italiana di longboard, mostra i suo trucchi. Foto Redz

Nell’immaginario ormai il surf è solo salti e manovre radicali pronte a scindere le molecole dell’acqua ed ad accecare coloro che in tranquillitá stanno tornando sul picco. I media ci portano a tali credenze e tendono a dare poca evidenza invece ad un aspetto del mondo del surf dove predomina lo stile e l’eleganza.

Tale nicchia, classificabile dai 9 piedi di lunghezza (poco piú di 2 metri e 70) in su, é quella dei longboarder. Persone ancorate alle origini del surf, surf nel quale non sono i Kelly Slater o i Medina gli idoli dai quali prendere spunto, ma personaggi ripresi in quadri spesso in bianco e nero, come ad esempio Greg Noll per non andare indietro troppo nel tempo.

E nella SURFtoLIVE house di Santander, in Spagna, Max (saggio e simpaticissimo shaper con esperienza secolare dei long Redz), Bosko (Campione Italiano Long nonché brillante personaggio), Francesca Rubegni (10 volte campionessa italiana long) ed altri amici hanno dipinto il paese di Somo con i loro tavoloni.

Una mareggiata interessante li ha accolti a braccia aperte. Sole, allegria e tanto surf hanno caratterizzato la loro settimana di permanenza. Settimana che fortunatamente questo simpatico gruppo di atleti, che girovagano con sacche immense per gli aeroporti, é solito ripetere con una certa costanza.

Costanza che li porterá dal 6 Novembre insieme a altri ragazzi del team SURFtoLIVE sulle coste delle Canarie! E settimana nella quale vi aspettiamo tutti (info@surftolive.com)!

Ed ecco qua una piccola photo gallery by SURFtoLIVE, salvo ove diversamente indicato (Foto Redz)

 

Più info www.SURFtoLIVE.com  

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

INSTAGRAM @SURFCORNER #SURFCORNER