Articoli

Outerknown By Kelly Slater

Dopo le indiscrezioni arriva l’annuncio ufficiale del nuovo brand di Kelly Slater, Outerknown

outerknown

 

 

Kelly Slater in persona ha dato l’annuncio tramite i social del suo nuovo brand che svilupperà insieme al designer John Moore, già partner in passato di Quiksilver, sotto l’egida del gruppo Kering ,proprietario oltre che di marchi come Volcom, anche di brand come Gucci e Puma.

La nuova linea è prevista atterrare nei negozi dall’autunno 2015, sarà rivolta al pubblico maschile e femminile, e da quanto si può dedurre dovrebbe posizionarsi su un target medio alto, coniugando insieme sport e lusso allo stesso tempo, ma anche cercando il giusto equilibrio tra stle, sostenibilità e viaggi.

Lo stesso Slater ha dichiarato: “Stiamo lavorando instancabilmente su un marchio che esplora il rapporto tra stile, sostenibilità e viaggi – senza tempo e design funzionale con una coscienza che si adopererà per avere un effetto positivo su tutto. Come cittadini del mondo, abbiamo l’obbligo di costruire prodotti migliori e capire il modo in cui i nostri consumo impattano sugli altri. Sono costantemente in viaggio e osservo il mondo multi-culturale in cui viviamo, e Outerknown è un marchio che fa riferimento ai miei viaggi, e si distingue per i valori in cui credo. ”

Slater ha messo insieme una squadra di livello mondiale che comprende il co-fondatore John Moore come direttore creativo del prodotto e responsabile marketing. Moore ha collaborato con Slater in passato, ed è stato recentemente nominato come uno dei migliori nuovi menswear designer da GQ per il 2014. Slater ha anche siglato una partnership strategica con il Gruppo Kering, leader mondiale nel settore abbigliamento e accessori che condivide l’impegno di Outerknown alla sostenibilità. Kering gestisce un portafoglio di importanti marchi di lusso, sport & lifestyle, tra cui Gucci, Balenciaga e PUMA.

“Vogliamo creare prodotto senza una data di scadenza”, ha detto Moore.”Abbiamo una grande considerazione per moda, le persone e l’ambiente. Il nostro consumatore viaggia per lavoro e per piacere e coglie ogni occasione per uscire nella natura, che si tratti di surf, escursioni a piedi, o qualsiasi altro esercizio all’aperto. Ci sono marchi di abbigliamento surf, marchi di stilisti e marchi tecnici, ma abbiamo visto che il bisogno che emerge dal consumatore è quello di un marchio di transizione che riunisce tutti e tre. Outerknown riempie questo vuoto nel mercato tra sport e lusso, e il nostro investimento in pratiche di qualità e responsabili garantisce questo elevato posizionamento. ”

Tutte gli aggiornamenti sul sito ufficiale: Outerknown.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

INSTAGRAM @SURFCORNER #SURFCORNER