EventiWave Pool

Prima edizione di Alaia Open Winter Cup pronta a partire

Alaïa Bay Wavepool in Svizzera sfida i limiti con il primo Surf Contest aperto a tutti i surfisti internazionali e svizzeri.

Sion, Svizzera – Alaïa Bay è orgogliosa di annunciare la gara prima gara di surf Alaïa Open Winter Cup. Le date confermate per la competizione sono il weekend del 3/4/5 dicembre, con sessioni di riscaldamento e allenamento durante il venerdì 3 dicembre.

Questa prima gara di surf in Europa continentale è aperta sia ai surfisti internazionali che a quelli locali svizzeri. C’è un enorme premio pari a 75.000$ (inclusi 32.000$ in denaro!).

La quota di iscrizione al torneo è di 199CHF, un prezzo più economico di due sessioni di surf che comprende una sessione di riscaldamento venerdì ed 1 ora di qualificazione sul proprio lato migliore (Destra o Sinistra).

Le categorie dell’evento sono: International Women, International Men, Swiss Women, Swiss Men, Junior Women, Junior Men e bambini. I premi e la ripartizione del montepremi saranno rivelati presto.

Le qualifiche per la gara di sabato avranno un formato unico, idealmente adatto al funzionamento della wavepool.

 

Alaia Bay classic morning view. Foto Surfcorner

 

I surfisti potranno scegliere il loro lato migliore, che si tratti di un’onda sinistra o destra. Ogni surfista avrà una sessione di un’ora con gli altri partecipanti in cui mostrare le proprie abilità. Dopo quell’ora, i punteggi migliori saranno conteggiati, secondo la logica delle “migliori onde”.

Alla fine del primo giorno di competizione, il primo 25% dei riders, derivati dai loro punteggi dopo il primo giorno, avanzerà al giorno delle finali. Il formato per il giorno delle finali sarà il formato di gara standard come da regole ISA. Direttore della competizione è il surfista di origine svizzera e leader della Swiss Surfing Association, Event & Competition leader, Dario Müller.

Siamo davvero felici per l’imminente Alaïa Open“, ha detto il fondatore di Alaïa Bay Adam Bonvin. Il 26enne surfista svizzero è stato la forza trainante dietro la realizzazione dell’impianto di Alaïa Bay.

Questa competizione cementerà ulteriormente Alaïa Bay come la piscina con le onde più cool. “Il mio desiderio è che tutti vengano a questo evento e si divertano. Il surf sarà di alto livello, e la Surfers Evening sarà un ottimo posto per fare network e incontrare persone con la stessa nostra mentalità e spirito“, ha aggiunto Bonvin. “Sarà un raduno di surfisti, membri dell’industria del surf, sponsor e i media saranno tutti insieme, ma non dimentichiamo che questo evento è tutto sui surfisti e per i surfisti. Sarà fantastico avere i migliori surfisti svizzeri e non vediamo l’ora di vederli in azione. Siamo anche molto contenti di vedere gli atleti internazionali competere nella nostra wavepool“.

 

Strike Missione to Alaia Bay

 

L’evento attirerà senza dubbio anche alcuni dei migliori surfisti internazionali. Molti surfisti di alto profilo hanno già visitato la struttura di Alaïa Bay e hanno goduto delle onde ad alte prestazioni che la piscina produce: parliamo di Zeke Lau, Aritz Aranburu, Jeremy Flores, Rob Machado, Kauli Vaast, Yago Dominguez, Vahine Fierro, Justine Dupont e Maud Lecar. Anche alcuni dei migliori surfisti italiani, come Francisco Porcella, Matteo Fabbri, Alessandro Marcianò, Matteo Calatri e tanti altri.

Tra i tanti partners, l’evento è sostenuto dal brand di orologi svizzeri Tudor, Quiksilver&Boardriders, Mastercraft e Wavegarden.

Ci saranno molte sorprese in serbo per concorrenti e spettatori di questo evento. Ci sarà un Air Show e anche ci sarà un premio speciale per il surfista con il “Best Wipeout”. Anche la Swiss Surfing Association è partner dell’evento e nell’organizzazione logistica della gara.

Alla serata dei surfisti di sabato, Adam Bonvin darà il benvenuto a ospiti internazionali scelti appositamente per questo grande evento. Ma per ora massima riservatezza sui nomi dei DJs.

L’obiettivo finale dell’Alaïa Open è di diventare “the place to be” ogni dicembre. Sarà l’unico evento in cui la gente potrà competere o semplicemente partecipare come parte dell’evento. Il team di Alaïa Bay vuole creare un evento magico per tutti, compresi concorrenti, spettatori, famiglia, sponsor e amici.

I concorrenti dell’Alaïa Open avranno sicuramente bisogno di tempo per allenarsi o abituarsi alle onde della nostra struttura. Con questo in mente, Alaïa Bay ha collaborato con la Swiss Surfing Association per offrire diversi pacchetti esclusivi:

  • • Iscrizione dell’atleta all’Open, comprese 2 sessioni complete
  • • Iscrizione atleta + 5 sessioni extra valide tutto l’inverno
  • • Iscrizione atleta + 10 sessioni extra valide tutto l’inverno
  • • Iscrizione atleta + 20 sessioni extra valide tutto l’inverno

Le iscrizioni sono aperte!

Per partecipare all’evento e prenotare un pacchetto:

https://booking.alaiabay.ch/alaia-open-winter-cup

Questi pacchetti sono validi fino alla fine dell’inverno – 21 marzo 2022 – e sono aperti solo ai concorrenti dell’Alaïa Open.

Per maggiori dettagli sull’evento – email: alaiaopen@alaiabay.ch

Tutto quello che c’è da sapere su Alaia Bay in questo articolo.

 

Andrea Lamorte testa il CFD Fish Sequoia ad Alaia Bay

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

INSTAGRAM @SURFCORNER #SURFCORNER