News

Back to the Roots atterra all’Aeroporto di Cagliari con Alessandro Piu.

Il surf approda all’Aeroporto di Cagliari SOGAER, con il nuovo film di Alessandro Piu Back to the Roots.

Se recentemente vi  è capitato di transitare per l’aeroporto SOGAER di Cagliari, vi sarà probabilmente capitato di vedere Alessandro Piu sui monitor disseminati in tutto l’aeroporto. E’ la prima volta che un surfista viene proiettato sui monitor di un Aeroporto Italiano, con immagini indipendenti che ritraggono il pluricampione Italiano Alessandro Piu mentre cavalca le bellissime onde della sua Sardegna.

Un evento senza precedenti grazie a SOGAER, l’aeroporto internazionale di Cagliari, che ha fatto raggiungere al surf made in Italy una grande esposizione mediatica.

Il video di 30 secondi, (un promo di BACK TO THE ROOTS, l’ultimo surf movie Sardo) gira da settimane in loop costantemente sui 40 monitor dell’aeroporto e ritrae il pluri Campione Italiano in azione sulle onde di casa. Una grande visibilità come non mai al mondo surfistico, una pura promozione del surf e del potenziale dell’isola sotto gli occhi di tutti. Un chiaro segnale che il surf, grazie anche ad atleti maturi come Alessandro Piu, sta ricevendo una grande attenzione a 360°, facendoci immaginare nuovi scenari per il nostro sport.

La realtà surfistica dell’isola è forte e l’aeroporto SOGAER di Cagliari lo ha capito e ha deciso di dedicare i propri monitor in omaggio al Campione Sardo ed al suo nuovo Surf Documentario Sardo, che ha portato la Sardegna in tutti i più grandi festival Europei ed ha anche già ottenuto un ottimo riconoscimento vincendo il premio per la Miglior Regia al SSFF di Milano lo scorso mese.

“La mia intenzione è di portare sempre maggiore attenzione al nostro mondo” dice Alessandro. “Sono orgoglioso di aver portato il surf dentro un aeroporto famoso come SOGAER, sto lavorando sodo in modo costante e sono felice che il surf stia avendo una maggiore attenzione. Ci tengo a ringraziare ancora l’aeroporto di SOGAER per questo grande passo insieme”.

Si sa che Alessandro Piu oltre ad essere un esperto surfista è anche un atleta che costantemente si impegna per promuovere il nostro bellissimo sport, quest’anno oltre alle competizioni e ai surf-movies si sta impegnando molto anche sui fronti promozionali del surf, “Ci saranno altre novità importanti durante 2019, rimanete sintonizzati” ci ha assicurato Ale.

Vi lasciamo alle immagini dell’Aeroporto di SOGAER!

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
11 + 7 =


INSTAGRAM @SURFCORNER #SURFCORNER