EventiNews

QS: Si Scalda la Corsa alle Qualificazioni

Mancano pochi mesi alla fine del campionato di qualificazione per il WCT e la corsa ai punti comincia a farsi sempre più intensa. 

Le tappe europee del QS (Qualifying Series) sono già iniziate i primi di agosto con gli eventi meno importanti a livello di punti, ma utili per fare riscaldamento. Da Agosto a Ottobre i professionisti arrivano in Europa da ogni angolo del globo per partecipare a una serie eventi che culmina con le tappe di Cascais in Portogallo, cercando di accumulare abbastanza punti per andare alle Hawaii un pò più rilassati e aspirare a un posto nell’elite del surf.

Il leg europeo del QS è iniziato in Inghilterra con il Boardmasters Quiksilver Open a cui ha partecipato anche Angelo Bonomelli arrivando al terzo round. Nello stesso periodo si è svolta anche la tappa di qualificazione del Longboard Tour, che ha contato in tabellone anche i nostri Federico Nesti e Francesca Rubegni.

Da Fistral Beach si è tornati in Francia a Lacanau, per il Caraibos Pro, in passato tappa del WCT e per questo motivo evento che ancora attrae nomi importanti tra i professionisti, nonostante sia ora una delle tappe meno importanti del QS con i suoi 1500 punti. In rappresentanza italiana abbiamo visto partecipare Matteo Calatri, Alessandro, Piu, Edoardo Papa e Angelo Bonomelli, questi ultimi arrivati antrambi fino al terzo round, dove Bonomelli in particolare è stato fermato da un’interferenza.

Si è rifatto poi all’Anglet Pro, dove è riuscito a guadagnare un altro round, arrivando al quarto. In tabellone c’erano anche Alessandro Piu, Roberto D’Amico ed Edoardo Papa.

Con la tappa in Galizia, al via da domani, la corsa ai punti si surriscalda. Con 6000 punti in palio troviamo in tabellone i nomi più forti e anche Leonardo Fioravanti è pronto a tornare in acqua prima di volare in California per la tappa WCT di Trestles.

Dopo il Pantin Classic Pro in Galizia, si vola alle Azzorre, Leo non ci sarà ovviamente impegnato in California, e poi a Cascais, prima che il circus si trasferisca in massa alle Hawaii.

Per seguire il LIVE del Pantin Classic Pro clicca qui.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

INSTAGRAM @SURFCORNER #SURFCORNER