Articoli

Spettacolo al Nesos King of the Grommets

Nesos King of Grommets: spettacolo puro ieri alla Marinedda Bay con oltre trenta atleti in acqua.

Le onde della Marinedda non hanno deluso le aspettative per la gara di surf da onda valida per il campionato italiano. Vincono Falcomer (Donne); Maiorca (U18); Calatri (U14); Folegani (U12); Melis (U10)

 

gruppo

 

ISOLA ROSSA, 11 AGOSTO 2015 – Sole, onde che a tratti hanno sfiorato anche i due metri e tantissimi iscritti. La gara di surf Nesos king of grommets, svolta lunedì 10 agosto nella spiaggia della Marinedda e valida per il campionato italiano della Fisurf, è andata in archivio a pieni voti. È stata infatti una giornata di spettacolo puro grazie alle corse degli atleti delle cinque categorie in gara, giovani dai 18 ai sei anni di età.

All’evento organizzato dall’associazione sportiva Marineddabay non sono mancati alcuni tra i più promettenti surfisti italiani, bramosi di mettere alla prova il loro talento sulle potenti onde della Marinedda, la baia del comune di Trinità d’Agultu famosa per i suoi frangenti lunghi e potenti. Ed eccole le giovani promesse del surf. Nella categoria delle donne ha vinto Claudia Falcomer, seguita da Rebecca Caniati. Nella categoria under 18 si è imposto Mattia Maiorca, 16 anni, di Riola Sardo (Oristano), seguito da Fabrizio Fozzi e da Gabriele Parisi. Partecipata e molto agguerrita la gara tra gli under 14, vinta dal cagliaritano Matteo Calatri, 13 anni, già vincitore lo scorso anno al Nesos king of grommets. Calatri ha mostrato al pannello di giudici Fisurf un surf veloce, pulito e aggressivo; dietro di lui si è piazzato Davide Giannone (14 anni), cresciuto surfisticamente tra le onde di Lu Bagnu; al terzo posto Federico Pinna, di Castelsardo. Negli under 12 invece è salito sul gradino più alto del podio Jacopo Folegani, di Olmedo, che si allena tra le onde di Porto Ferro (SS); al secondo posto Nicolò Maiorca, di Riola Sardo; e a seguire Francesco Campra, di Tempio, 11 anni.

Calatri
Matteo Calatri ha vinto per il secondo anno consecutivo ma negli U14

Anche nella categoria under 10, nonostante le piccole età, i surfisti in erba hanno mostrato grandi dosi di coraggio e temerarietà. Accompagnati dai genitori e dai responsabili della sicurezza dell’organizzazione, hanno affrontato i frangenti senza paura e, in alcuni casi, li hanno cavalcati a lungo. Ha vinto Federico Melis, 8 anni, di Cagliari, mentre il secondo posto è andato a Lorenzo Gariboldi, 10 anni, di Legnano; terzo Simone Fortini, anche lui 10 anni. In questa categoria da segnalare anche il più piccolo in gara. Riccardo Morelli, sei anni appena, entrato in acqua per domare le onde della Marinedda, sarà sicuramente da tenere d’occhio nei prossimi anni. Menzione speciale anche per Federico Parisi, che ha partecipato nella categoria under 14 e grazie a un floater deciso ha vinto il premio per il best trick, cioè la miglior manovra.  

Folegani
Jacopo Folegani, vincitore U12

Ai vincitori delle categorie under 14 e under 12, cioè Folegani e Calatri, è andata una tavola del marchio Sequoia: i due atleti potranno scegliere le misure e farsi costruire la tavola direttamente dalle mani esperte di Marcello Zani. A tutti gli altri partecipanti sono andati gadget e piccoli trofei offerti dal Nesos surf shop di Isola Rossa e da GoPro e distribuiti durante la premiazione che si è tenuta in serata nella rampa Skate Rock Marinedda, montata direttamente in spiaggia.

L’evento Nesos king of grommets ha lo sponsor di Nesos surf shop, GoPro, House of Marley, Ade Shoes, Frozen Clothing, Marineddabay surf camp, Sequoia e con il patrocinio del Comune di Trinità d’Agultu e Fisurf. È organizzato in collaborazione con: Studio associato Terzitta architettura e ingegneria, Bar Cormorano Marinedda, Agenzia Isola Rossa, Coccodrillus Isola Rossa, Griglieria 4 Mori, Ristorante Gallura, Bar Atlantide, Acqua Fantasy, Tappezzeria Derudas e Bar del Porto.

Parisi
Parisi, terzo classificato U18

CLASSIFICHE

DONNE: 1- Claudia Falcomer; 2 – Rebecca Caniati

UNDER 18: 1- Mattia Maiorca; 2-Fabrizio Fozzi; 3-Gabriele Parisi

UNDER 14: 1-Matteo Calatri; 2-Davide Giannone; 3- Federico Pinna; 4-Giulio Caruso; 5-Simone Sechi; 5- Federico Parisi; 6-Filippo Gariboldi; 6-Filippo Pricca; 7-Tom Beck; 8- Tomaso Gariboldi; 8-Matteo Zanacchi; 8-Giuseppe Cippone

UNDER 12: 1-Jacopo Folegani; 2-Nicolò Maiorca; 3-Francesco Campra; 4-Luca Pirina; 5-Gian Mario Cippone; 5-Ario Falcomer; 6-Luis Castiglia

UNDER 10: 1-Federico Melis; 2-Lorenzo Gariboldi; 3-Simone Fortini; 4-Paolo Branzi Mondini; 5-Mattina Reina; 5-Nicolò Calatri; 6-Riccardo Morelli

MARINEDDABAY ASD

www.marineddabay.com
info@marineddabay.com
 + 39 338 28 72 827

Pagine Facebook: Frozen Open, Nesos Surf Shop, Skate Rock Marinedda

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

INSTAGRAM @SURFCORNER #SURFCORNER