Articoli

Oakley Surf Session Somo

Alessandro Piu e Max Spolverini si difendono bene all’Oakley Surf Session di Somo. 
 

Sabato 30 si é disputato a Somo, Santander, l’OAKLEY SURF SESSION, gara ad invito dove ogni negozio o attivitá legata ad OAKLEY doveva presentare i due migliori suoi surfisti.

 

Oakley52
Ale Piu in uno dei tanti air reverse

 

Numerosi gli atleti di fama Europea come Pablo Gutierrez, el Matador, local della spiaggia, Marcelino Botin e vari Baschi accorsi dalla bellissima Sopelana e da San Sebastian.

Ma a fare onore all’Italia il fatto che il campionato abbia accettato grazie a SURFtoLIVE, ormai apprezzato in Cantabria per aver sviluppato il turismo della zona, due surfisti nostrani tra i piú forti: Alessandro Piu e Max Spolverini. 

Un terzo, Filippo Orso, che passerá l’estate a Somo presso SURFtoLIVE ad allenare i ragazzi Italiani che vogliano migliorare il proprio stile (per info: info@surftolive.com) non ha potuto partecipare poiché é stato richiamato in patria ad aiutare ad organizzare un evento di SUP.

 

Oakley1
Max Spolverini

 

La gara ha regalato al pubblico (e di italiani eravamo veramente tanti!) grandi emozioni. Onde da 7 o 8 manovre, anche se piccole, si facevano attendere in serie che arrivavano ogni circa 5 minuti e che rendevano le heat da 25 minuti molto tecniche. 

Solo chi sapeva aspettare e sceglieva l’onda giusta passava il proprio round. Max Spolverini tra un floater ed uno snap passava il primo round con maestria, per concludere il percorso al secondo per pochi decimi di punti in meno rispetto al vincitore dell’evento (Pablo Gutierrez) ed altri due tra i piú forti della giornata. 

Ale Piu, unico concorrente a chiudere con perfezione almeno due air reverse a round, arriva ai quarti di finale dove ahime’ compie una interferenza impossibile da vedere dall’acqua (una concorrente partita dalla schiuma) che gli cancella l’onda da 8 punti guadagnata con una serie infinita di off the lip. 

 

Oakley36
La leggenda locale della Cantabria, Pablo Gutierrez

 

L’evento é stato organizzato con maestria grazie anche a Woody Iglesias, staff Oakley e nostro vicino di casa. 

Aperitivo di benvenuto, festa serale, gadget per tutti i presenti sulla spiaggia, occhiali e costumi ad estrazione, fotografi infiniti presenti sulla spiaggia. 

E SURFtoLIVE, con lo staff SANTA CRUZ presente in surf-house ha partecipato attivamente e si é divertito come ad ogni evento!

www.SURFtoLIVE.com
info@surftolive.com

 


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

INSTAGRAM @SURFCORNER #SURFCORNER