Articoli

Varazze pronta a surfare di notte

Il Sindaco di Varazze ha dichiarato che Varazze è pronta per il surf notturno, la regolamentazione del faro è stata predisposta ed è solo questione di pochi giorni affinchè si possa finalmente utilizzare il faro anche per le sessioni notturne. A gestire il faro sarà un’associazione sportiva

varazze_notte

 

“Il Comune ha raggiunto un accordo per la gestione del faro ed è ormai solo questione di giorni per la stipula di un contratto di gestione ovvero di spegnimento e accensione dello spot che sono state formulate insieme all’Ufficio tecnico comunale e al distaccamento della Capitaneria di porto” ha illustrato il sindaco Giovanni Delfino.

Il pilone che sostiene i tre fari che compongono lo spot luminoso è alto 14 metri, ciascun corpo luminoso ha una potenza di 2000 watt per un totale di 6 mila watt permetteranno ai surfisti di sfruttare le mareggiate anche dopo il tramonto. Il progetto definitivo-esecutivo è stato approvato già dal 3 gennaio dell’anno scorso, seguendo l’idea  proposta a suo tempo dall’ex consigliere di maggioranza Filippo Piacentini. “La spesa totale si aggira sui 47 mila euro finanziati dall’avanzo di amministrazione con Iva. La delibera prende atto che il surf si pratica tutto l’anno e quindi la predisposizione del pilastro dovrebbe incentivare la pratica dell’attività sportiva”, conclude il sindaco Delfino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

INSTAGRAM @SURFCORNER #SURFCORNER