Report

Mazzucchelli On Fire a Sa Mesa Long Invitational

Dopo una lunga attesa si è finalmente svolto ieri il Sa Mesa Long Invitational, gara a inviti solo per longboarder, nella splendida baia di Sa Mesa Longa e in condizioni eccellenti, con onde di due metri liscie e vento da terra che le modellava in pieno stile Tahitiano.

samaesa001
Ecco come si presentava Sa Mesa ieri mattina, scadutona di maestrale con vento off shore e onde perfette.

 

Location e onde che nulla hanno da invidiare al resto del mondo hanno fatto da cornice al Sa Mesa Long Invitational, con i concorrenti che si sono dati battaglia fin dall’inizio in quella che è stata definita la gara di longboard più spettacolare di sempre.

Molti hanno infatti paragonato le onde di Sa Mesa a quelle di Tahiti per la loro forma, perfezione e tubosità, onde impegnative che hanno messo a dura prova anche i longboarder più bravi d’Italia, i quali a gara finita erano ancora tutti con il sorriso sulle labbra per le magnifiche onde surfate in un clima di estrema amicizia e fratellanza che hanno reso ancora più l’evento.

La gara è stata vinta da uno stepitoso Daniel Mazzucchelli, seguito al secondo posto dal locale Vincenzo Ingletto che ha stupito tutti con una prova di altissimo livello, terzo classificato Marco Zappelli e quarto Leo Marracini.Presto altre foto, classifica finale e video. Stay tuned!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
27 + 29 =


INSTAGRAM @SURFCORNER #SURFCORNER