News | 18 aprile 2013

Photo Camp 2013

Sono aperte le iscrizioni per il primo, e unico nel suo genere, Photo Camp che si svolgerà dal 10 al 17 Maggio a Somo, Santander, presso la Surf House di SurfToLive con la collaborazione e il supporto di Surfcorner.it.

leo_fioravantiLeonardo Fioravanti stalla e posa per un water photographer a La Graviere. Foto Mike Pireddu

Se ti ha sempre affascinato la fotografia e ami il surf, se ti chiedi come siano state realizzate le copertine o le immagini pubblicitarie che vedi sulle riviste e sulla rete, se vuoi capire come i fotografi e gli atleti si relazionino e come l’immagine dalla fotocamera arrivi sulla scrivania dei photo-editor e delle aziende, allora non puoi mancare al primo photo-camp che SurfToLive organizza dall’undici al 18 Maggio presso la sua surf-house di Somo in Spagna con il supporto e la collaborazione di Surfcorner.it.

Questo camp, unico nel suo genere, vi farà apprendere, tramite l’esperienza diretta sul campo, e tramite la testimonianza di fotografi e surfers professionisti, come realizzare una foto di surf, come nascano le immagini pubblicitarie che ritroviamo sul web e sulle riviste, come riuscire ad organizzare uno shooting e scegliere le migliori condizioni e location.

Le lezioni saranno suddivise da una parte di teoria la mattina, seguita da uno shooting sul campo da stabilire secondo le maree e le condizioni, per poi terminare con una seconda lezione teorica che vedrà come oggetto lo studio del portfolio di un fotografo professionista.

Durante il camp si analizzerà anche il punto di vista dei surfisti, con testimonianze dirette degli atleti del team Quiksilver e SurfToLive, Filippo Orso, Alessandro Clinco e Roberto D’Amico, e quelle raccolte tra professionisti di livello internazionale come Gony Zubizarreta, Ramzi Boukhiam, Angelo Bonomelli ed altri ancora.

Un’importante parte del camp, sarà quella dello studio del quiver fotografico, che ci porterà a capire davvero cosa può servire quando si fanno delle foto di surf, e come e cosa scegliere sia come lenti sia come corpi macchina.

Il camp è stato studiato e preparato da Mike Pireddu, ex-marketing manager per brand come Insight 51, Dragon, Rusty e che da 3 anni lavora come freelance nel marketing e nella fotografia per Volcom Europe, Nike, VonZipper, Burn Energy Drink ed altri ancora ( www.mikepireddu.com ).

Per qualsiasi informazione non esitate a contattare info@mikepireddu.com e info@surftolive.com. I posti al camp sono limitati.

mikeMike al lavoro

 

TAG: , , ,

Commenti
Potrebbe interessarti anche...

La Cura Scozzese di Ian Battrick

La Scozia può regalare momenti sublimi come momenti di grande sofferenza, ma una cosa è…

Nuove Disposizioni sui Corsi ISA/Fisurf SURF L1

L’inclusione del Surf tra i nuovi sport olimpici a Tokyo 2020 darà al nostro sport una…

Zio Baffa Organic X Respect Locals

Zio Baffa rende omaggio con questo short movie a una delle più grandi regole non scritte …

Mick Fanning’s Irish Crossroads

Nel suo anno di pausa dal World Tour, Mick Fanning è tornato alle origini per mostrarci …

Check Out Leon Baiocchi

Oggi vi presentiamo un giovane surfer romagnolo attraverso la sua ultima clip girata a Bar…

Patagonia ha Vinto il Circular Economy Award

Patagonia vince il Circular Economy Multinational Award al World Economic Forum Annual Mee…

Follow The Swell Classic: Liguria Toscana

Report di un week end passato a inseguire una classica mareggiata sulla Liguria con scesa …

Leo Fioravanti Graduates To The Big Leagues

Red Bull ripercorre le tappe della carriera di Leonardo Fioravanti che lo hanno portato al…

Left World (Teaser)

Left World è il viaggio di un goofy sulle più belle sinistre della Sardegna.  Il nuovo …