Skin ADV
Artworks | 22 novembre 2012

Surf App Glassy.pro

Glassy.pro è un applicazione gratuita che fornisce informazioni sulle condizioni di surf e allo stesso tempo vi permette di competere contro altri utenti in tutto il mondo dando la possibilità di monitorare e caricare le tue sessioni di surf, oltre a migliorare il rendimento complessivo.

Un gruppo di imprenditori, guidato da Mikel Alonso, ha appena lanciato Glassy Pro, un progetto che aspira ad essere l’applicazione di riferimento per i surfisti. Come Mikel, un surfista con oltre 20 anni di esperienza in acqua, spiega “le reti sociali sono sempre state utilizzate per condividere foto e posizioni, tuttavia, Glassy Pro porta un intero nuovo mondo di possibilità, tra cui la condivisione dei dettagli della sessione, dei progressi e la possibilità competere contro altri utenti in tutto il mondo in tempo reale.”

Glassy Pro mira a diventare l’applicazione definitiva per tutti gli amanti del surf. Per fare questo, offre informazioni dettagliate su più di 4.000 spot in tutto il mondo. Ogni giorno e nei prossimi mesi ne verranno aggiunti altri, ci saranno più di 10.000 spot. I surfisti saranno in grado di controllare la previsione di uno spot specifico, che include i dati su altezza e direzione delle onde, velocità e direzione del vento, frequenza delle onde, orari di alba / tramonto, maree ed il coefficiente di maree. Gli utenti possono anche ricevere una notifica ogni volta che le condizioni di surf presso i loro spot preferiti sono buone. Per ottenere tutti i dati necessari c’è voluto molto tempo. Grazie ad Alex Torrenti e il suo team tecnico, questi dati ora vengono presentati in modo chiaro e facile da usare.

L’attuale versione di Glassy Pro consente agli utenti di localizzare gli spot e di misurare la lunghezza delle loro sessioni. Inoltre, nelle versioni future consentirà di misurare la quantità e l’altezza delle onde surfate. Tuttavia, l’innovazione non si ferma qui! Il team sta attualmente sviluppando un’hardware che permetterà di ottenere dati senza l’uso dello smartphone. Si inviano le informazioni direttamente a un server in tempo reale, permettendo agli altri utenti di visualizzare tutti i dettagli della sessione di surf.

“Non appena l’utente è fuori dall’acqua, possono caricare informazioni sulla loro sessione di surf e vedere una storia dei loro sessioni precedenti”, Spiega Torrenti. Le informazioni sulle sessioni includono media altezza delle onde, onde e le condizioni meteorologiche, altri surfisti presenti, tipo di tavola da surf usata, luogo della sessione e il numero totale di sessioni, tra le altre cose.

 

 

Obiettivo Glassy Pro è quello di creare la migliore applicazione per il surf e la quantità selezionata di surfisti che hanno avuto l’opportunità di testarlo in tutto il mondo, sono entusiasti come non mai. “Vogliamo cambiare il modo in cui si fanno le cose”, dice Mikel Alonso. “Condividere le foto è grande, ma la condivisione di sessioni e dei progressi in acqua con i vostri amici, o in competizione con gli utenti di tutto il mondo in tempo reale, è ancora meglio.”

Glassy Pro è disponibile per il download su Apple App Store.

TAG: , , , ,

Commenti
Potrebbe interessarti anche...

Fabrizio Passetti Indo Experience

Fabrizio Passetti ha documentato la sua recente esperienza in Indonesia in un video girato…

Splitting Baguettes

Alessandro Piu sulla costa atlantica francese quest’estate non solo ha condiviso le …

Il Pane è Sacro: Phil Grace in Italia

La factory di Dr. Ank ospita una leggenda  dello shaping internazionale. Phil Grace shape…

Boscaglia Spodesta Pistidda a Li Junchi Longboard Fest

Boscaglia spodesta  Pistidda dal trono e vince Li Junchi Longboard Fest 2016. Marco Bosca…

Finisce l’avventura dei nostri Junior ai Mondiali ISA

Con l’eliminazione di Mattia Migliorini termina l’avventura ai Mondiali ISA dei nostri…

Mondiali ISA Vissla World Junior Championship 2016

Terminato il mondiale ISA alle Azzorre per il Team Italia con l’ultima heat disputat…

Patagonia Yulex Tour Pronto a Partire

Pronto a partire il tour italiano di Patagonia per presentare la nuova muta in gomma natur…

Tales from Puerto Escondido

Eugenio Barcelloni ci ha raccontato la sua prima esperienza nella Pipeline messicana.  Av…

Team O’Neill Wetsuits Italy 2017

Nel 2017 O’Neill Wetsuits Italia riconferma nel suo National Team ufficiale alcuni tra i…