Report

Mick Fanning King of Teahupoo

Finale classica Fanning vs. Parko in un classic Teahupoo Day alla fine del waiting period del Billabong Pro Tahiti, culminata con la vittoria meritata ma sudata di Mick Fanning su onde tahitiane perfette di 4-6 piedi (2-3 metri, misura italiana!).

 

La lunga attesa dopo gli innumerevoli lay days è stata ricompensata e la giornata non poteva essere migliore. La swell è arrivata sul reef di Teahupoo portando onde degne di una finale intensa come quella di oggi a Teahupoo. Mick Fanning ha riportato in Australia il trofeo che non tornava da quando fu conquistato da Mark Occhilupo nel 1999, ma non senza fatica.

Parkinson ha aperto la heat finale con due onde da 9.50 e 8.87 mettendo subito Fanning in una brutta posizione, ma Fanning, dopo un’onda da 9.37 ha cementato il risultato con una seconda da 9.50 e mantenendo così il comando fino al sono della campana. Con questa vittoria, Fanning solidifica anche la sua posizione nel ranking 2012, mentre Kelly Slater scivola al quarto posto dopo l’uscita prematura al quarto round.

La tattica di Fanning si è basata sulla pazienza. I set buoni non erano frequenti, ma in una finale di 35 minuti Fanning sapeva che sarebbero arrivati,  l’oceano è come un orologio, bastava saper aspettare e la tattica si è rivelata azzeccata.

Dopo la vittoria al Rip Curl Pro Bells Beach in aprile, questa è la seconda dell’anno per Fanning e passa direttamente al comando del ranking, seguito subito da Parkinson.

Florence, Medina e Owen Wright, nonostante fossero tra i favoriti, con prestazioni stellari durante l’evento, si fermano tra i quarti e le semifinale, ma portano a casa un buon risultato. Florence in particolare risale dalla quinta alla terza posizione. Anche Ricardo Dos Santos, vincitore dei trials e killer di nomi come Kelly Slater e Taj Burrow, si è dovuto arrendere a Mick Fanning, nonostante l’incredibile prestazione che lo dava anch’esso come favorito.

A Trestles si ricomincia tutto, a partire dal 16 settembre. Stay Tuned!

 

 

BILLABONG PRO TAHITI FINAL RESULTS:
1 – Mick Fanning (AUS) 18.87
2 – Joel Parkinson (AUS) 18.37

BILLABONG PRO TAHITI SEMIFINAL RESULTS:
QF 1: Mick Fanning (AUS) 18.93 def. Owen Wright (AUS) 18.10
QF 2: Joel Parkinson (AUS) 17.14 def. John John Florence (HAW) 15.17

BILLABONG PRO TAHITI QUARTERFINAL RESULTS:
QF 1: Mick Fanning (AUS) 19.07 def. Ricardo dos Santos (BRA) 18.64
QF 2: Owen Wright (AUS) 18.90 def. C.J. Hobgood (USA) 15.60
QF 3: Joel Parkinson (AUS) 16.50 def. Jeremy Flores (FRA) 16.43
QF 4: John John Florence (HAW) 16.17 def. Gabriel Medina (BRA) 4.17

BILLABONG PRO TAHITI ROUND 5 RESULTS:
Heat 1: Ricardo dos Santos (BRA) 16.17 def. Taj Burrow (AUS) 10.27
Heat 2: Owen Wright (AUS) 18.96 def. Julian Wilson (AUS) 10.70
Heat 3: Jeremy Flores (FRA) 15.66 def. Kieren Perrow (AUS) 9.50
Heat 4: John John Florence (HAW) 16.66 def. Damien Hobgood (USA) 14.64

CURRENT ASP WCT TOP 5 (dopo il  Billabong Pro Tahiti)
1. Mick Fanning (AUS) 34,750 pts
2. Joel Parkinson (AUS) 31,700 pts
3. John John Florence (HAW) 27,450 pts
4. Kelly Slater (USA) 25,450 pts
5. Taj Burrow (AUS) 24,950 pts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
33 ⁄ 11 =


INSTAGRAM @SURFCORNER #SURFCORNER