Flash news

Beach Boys Italian Tour

Dopo cinquant’anni dal loro debutto i Beach Boys sbarcano in Italia per due date a luglio nella Capitale. 

Dopo aver annunciato ufficialmente la reunion lo scorso dicembre, la leggendaria band californiana suonerà il prossimo 26 luglio all’Ipprodromo Le Capannelle di Roma (nell’ambito del festival Rock In Roma) ed il giorno successivo all’Arena Civica di Milano. I membri fondatori, Brian Wilson (voce, tastiera), Mike Love (voce), Al Jardine (chitarra, voce), Bruce Johnston (basso, voce) e David Marks (chitarra, voce) saranno affiancati da alcuni membri della band dello stesso Wilson.

Oltre alle due date italiane, il tour 2012 prevede altre cinque date europee: al New Orleans Jazz & Heritage Festival, il prossimo 27 aprile, il 12 maggio a Uncasville (Connecticut), tra il 7 e il 10 luglio al festival Bonnaroo di Manchester, (Tennessee), poi l’Europa con Roma e Milano, Berlino il 3 agosto allo 02 world e il 4 agosto alla Hanns Martin Schleyer Halle di Stoccarda.

Fondati nel 1961 da Brian Wilson, i Beach Boys sono diventati famosi negli anni 60 trasformandosi in icone della cultura giovanile, e contribuendo a formare nell’immaginario collettivo lo stereotipo della California come patria del surf, ragazze in bikini e sole perenne.

Nel corso della sua carriera pluridecennale, il gruppo sperimentò una moltitudine di generi diversi, evolvendosi artisticamente e musicalmente, e arrivando più tardi ad essere riconosciuto come una delle band più influenti della storia della musica.

Il quintetto originario è stato ammesso nella Rock and Roll Hall of Fame nel 1988 e dieci anni dopo nella Vocal Group Hall of Fame.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
19 − 5 =


INSTAGRAM @SURFCORNER #SURFCORNER