Skin ADV
Eventi | 28 ottobre 2010

Alghero Downwind Classic

In mare aperto tra le onde, arriva l’Alghero Downwind Classic. Un percorso di 13 km metterà a dura prova atleti da tutta Europa.

 

 

Leonard Nika

 

ALGHERO, 28 ottobre 2010 – Nella Riviera del Corallo arriva una delle specialità più belle e spettacolari di Sup, l’Alghero Downwind Classic. Una prova che arriva direttamente delle isole Hawaii.

Il vento che soffia alle spalle, l’orizzonte a confondersi con il mare e la potenza della natura ad accompagnare le remate. Sono questi gli ingredienti principali dell’Alghero Downwind Classic, la terza tappa di Sup Alghero che vedrà affrontarsi su una distanza di 13 chilometri in mare aperto i migliori supper europei. L’evento, organizzato dal Surf Animal Club, l’associazione sportiva algherese impegnata nella divulgazione degli sport legati al surf, è una prova race di lunga distanza. Gli atleti partiranno da Capo Caccia e dovranno arrivare sino ad Alghero. La particolarità delle gare in downwind, che in inglese significa “sotto vento”, è che si compete con vento forte che soffia alle spalle. «Questo è un evento tipico delle isole Hawaii», spiega Helgo Lass, presidente del Surf Animals Club, «dove gli atleti fanno lunghe traversate in pieno oceano pacifico». Il patron del club algherese, infatti, ha importato il format direttamente dagli Stati Uniti ed è stato anche tra i primi in Italia a utilizzare il Sup. L’Alghero Downwind Classic è un vero “stormrider event” e sarà chiamato con vento sino a 40 nodi di direzione da maestrale con tendenza a ponente (NW-W). La gara ha un waiting period dall’11 ottobre al 23 dicembre, nel gergo surfistico significa che un sistema di “luci”, in base alle condizioni meteorologiche, indicherà agli atleti la fattibilità o meno della competizione: il rosso vuol dire “gara in stand-by”, il giallo “gara in allerta” e il verde “gara chiamata”. Lo stato della gara sarà visibile on-line, sul sito ufficiale e sarà segnalato attraverso i comunicati stampa. La gara sarà chiamata con almeno 48 ore d’anticipo, il segnale di semaforo giallo avviserà gli atleti anche cinque giorni prima.

Data la natura dell’evento, il Surf Animal Club obbligherà i suoi atleti a ferree misure di sicurezza. Ogni competitor dovrà munirsi di salvagente, leash e un fuoco a mano a luce rossa (segnale d’emergenza di tipo nautico). Dovrà inoltre presentare all’organizzazione un certificato medico agonistico in corso di validità e un’iscrizione a un surf club riconosciuto da Surfing Italia. L’organizzazione fornirà invece agli atleti un piccolo kit di sicurezza che conterrà un cd per dare un segnale luminoso, cime e un fischietto. Per garantire il primo soccorso il Surf Animal Club accompagnerà gli atleti nella traversata con tre barche d’appoggio.

Il costo d’iscrizione alla gara è di 80,00 euro. Nel prezzo sono compresi snack e bevande energetiche, una felpa e una cena. Per partecipareall’Alghero Downwind Classic è necessaria una pre-iscrizione. Chi è interessato può scrivere una mail a helgo.lass@gmail.com indicando nome, cognome, data di nascita, mail, numero di tessera Surfing Italia e un recapito telefonico.

Il percorso da svolgere sarà comunicato attraverso un link sul sito ufficiale della manifestazione www.supalghero.com. Il Surf Animal Club metterà a disposizione anche un servizio shuttle da Alghero a Capo Caccia, ogni atleta è pregato di comunicare al momento della pre-iscrizione se necessita o meno del servizio.  

Gli eventi Sup Alghero sono organizzati dal Surf Animals Club di Alghero in collaborazione con Sexboard Surfshop, Sunset Immobiliare,AndräHaus, con il patrocinio del Comune di Alghero e di Surfing Italia. Sup Alghero è una serie di eventi dedicati al Sup, il nuovo sport che arriva direttamente dagli Stati Uniti. Acronimo di Stand Up Paddle, il Sup racchiude le emozioni del surf da onda con la semplicità di una pagaia e si utilizza stando in equilibrio su una grande tavola.

 

 

Sup Alghero

 

15st  september-30th of april 2011

Spot: Alghero

Main sponsor: Sexboard Surfshop, Sunset Immobiliare, AndräHaus  

Patrocinio: Comune di Alghero, Surfing Italia, Aics

Staff organizzativo: Surf Animals Club

Info: www.supalghero.com

Helgo Lass + 39 339 73 91 591

helgo.lass@gmail.com

 

Ufficio Stampa Media Connexction

Antonio Muglia

+39 339 25 06 121

TAG:

Commenti
Potrebbe interessarti anche...