Skin ADV
Foto | 29 aprile 2010

Ultimo stop: medewi

Tra gli spot balinesi segnati sulle mappe, Medewi è l’ultimo stop proseguendo da Canguu verso nord, oltrepassando Balian.
Grazie alla sua distanza da Kuta, e al fatto che non ci sono discoteche nei paraggi, l’affollamento non è un problema a Medewi e i locals sono molto amichevoli, sia dentro che fuori dall’acqua.
Medewi è una sinistra molto lunga e lavorabile, perfetta per affinare la tecnica.
Alcuni la ritengono la sinistra più lunga di Bali, ma altri la ritengono anche una delle più mosce, a volte addirittura insurfabile da quanto è moscia. Per questo è spesso preferita dai longboarders o dai beginners.
Ci sono giorni però, in cui Medewi regala giornate divertenti, con pareti che spingono e con poca gente in acqua.
Mattia Morri e Marco Ranaldi erano là in uno di quei giorni…

Commenti
vedi anche