Skin ADV
News | 16 febbraio 2010

La polinesia e’ sotto casa premiato all’honolulu film festival

Gli hawaiani premiano il film italiano “La Polinesia è sotto casa” tratto dall’omonimo libro a sfondo surf con l’ Aloha Accolade Award come miglior film straniero: la band recanatese Vote for Saki, nella colonna sonora del film, ha all’attivo il cd Segui il leader, uscito per l’attiva U.d.U. Records.

“La Polinesia è sotto casa” (Polinesia on my door step), è l’opera prima firmata dai giovani registi Saverio Smeriglio, autore dell’omonimo romanzo edito nel 2006 dal quale è stata tratta la sceneggiatura, e Andrea Goroni, disegnatore con numerose esperienze nel cinema d’animazione. Il film racconta la storia di un trentenne, che, nonostante abbia tutto dalla vita (una carriera in ascesa, una splendida fidanzata), si sente prigioniero di se stesso.

Una situazione dalla quale uscirà tornando al suo vecchio amore, il surf. Le riprese si sono svolte tra la California e le Marche, nei suggestivi paesaggi offerti dalla Riviera del Conero. Tutti gli attori provengono dal mondo del teatro, come Giuditta Saltarini, Gianluca d’Ercole, Alessia Raccichini e Giulia Bellucci. La Polinesia è sotto casa è prodotto da Saverio Smeriglio per Aloha Entertainment.

TAG:

Commenti
Potrebbe interessarti anche...