News

Asc tirrenia waves conclude la pulizia spiagge con un multievento

I ragazzi dell’ASC Tirrenia Waves hanno concluso l’appuntamento con la pulizia spiagge, posticipato causa maltempo, lo scorso sabato 7 aprile abbinando all’iniziativa di Surfrider Foundation anche una giornata dedicata al freestyle.
Tutto è avvenuto a San Lucido, dove Umberto e l’associazione hanno regalato ai cittadini una bella giornata pre pasquale di svago e divertimento.
Qui sotto il report.

Sono le 9 circa quando iniziamo a incontrare i ragazzi che si sono svegliati presto per partecipare alla pulizia della spiaggia.
Alle 9 e mezza ci siamo tutti e organizziamo i gruppi.
Si inizia per le 10 circa e man mano che andiamo avanti si uniscono a noi diverse persone fino a raggiungere un considerevole numero di partecipanti.
Il lungomare e la spiaggia sono circa 2 km e alle 13 abbiamo raccolto una ventina di sacchi e li abbiamo accumulati dove poi la sera una camioncino della nettezza urbana è venuto a prelevarli.
Proviamo un po’ il piazzale del lungomare con bmx, roller e skate e poi tutti a mangiare una bella spaghettata.
Siamo un po’ stanchi ma l’appuntamento del pomeriggio fa dimenticare tutto e per le 3 siamo di nuovo sul lungomare per iniziare il nostro raduno.
Arrivano 2 macchine con mega impianto e musica hip hop a palla dove la “compà dreush” e i ragazzi provenienti da Diamante, Fuscaldo e Guardia si esibiscono per tutta la durata dell’evento senza tregua.
Il piazzale è pieno di bambini con bici, pattini e skate.
Ci sono una decina di bmx e tanta voglia di divertirsi.
Intanto verso le 4 i nostri 2 carissimi writer realizzano un murales e alle 5 inizia la gara di take off.
Dopo la gara premiazione e ringrazimenti e poi ancora musica e divertimento fino al tramonto.

Appuntamento al prossimo raduno
Umberto, ASC Tirrenia Waves

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
3 × 30 =


INSTAGRAM @SURFCORNER #SURFCORNER