Articoli | 11 aprile 2007

Lorenzo castagna primo degli italiani al surf&co di hossegor

Grosso week end pasquale di gare in Francia per alcuni atleti italiani. Dopo il Quiksilver Maider Arosteguy, tradizionale gara di apertura della stagione, rimandato per le categorie open a causa dell’insufficenza delle onde, il Lunedì di Pasqua ad Hossegor era programmata la tradizionale Surf&Co, contest organizzato dalla Federazione Francese di surf con risonanza nazionale.
Ben cinque atleti italiani erano presenti nelle varie categorie: Lorenzo Castagna, i fratelli Leonardo e Matteo Fioravanti, Arnaud Boutellier e Fabrizio Cecilia.
In condizioni di onda veramente difficile, con onde irregolari e inferiori al metro, Matteo Fioravanti, Leonardo Fioravanti, Arnaud Bouttellier e Fabrizio Cecilia non riescono a trovare onde adeguate per esprimere il loro surf ed escono dal contest al termine del primo round, ma non senza aver incamerato una preziosa esperienza.
La sorpresa viene da Lorenzo Castagna, che dimostra di trovarsi perfettamente a suo agio nelle condizioni del campo gara, probabilmente assecondato anche dalla sua nuova 5’9’’, shapata per l’occasione.
Con un surf aggressivo e incisivo, il nostro atleta si impone nella sua batteria davanti nientemano che a Joan Duru, campione Europeo Junior 2006.
Confrontato nelle fasi successive a delle heats veramente di alto livello, Lorenzo si dovrà accontentare di un 9° posto che resta comunque un ottimo risultato.

TAG:

Commenti
Potrebbe interessarti anche...