News

Fiat freestyle team best pictures vs sports illustrated best picture

FIAT in collaborazione con Grazia Neri presenta la mostra fotografica “FIAT Freestyle Team best pictures Vs Sports Illustrated best pictures”

17- 30 gennaio 2007,
Torino, via Verdi 6A.
(orari 12.00-20.00, ingresso libero)

A due anni dalla nascita del FIAT Freestyle Team e in concomitanza con la XXIII Universiade Invernale, il Brand Fiat promuove una mostra fotografica in collaborazione con Grazia Neri che prende il via a Torino il 17 Gennaio. Due le anime che compongono la mostra: due anni del Fiat Freestyle Team con un omaggio al mondo freestyle internazionale e i migliori scatti dei fotografi di Sports Illustrated selezionati da Grazia Neri. Per l’appuntamento torinese la selezione è stata appositamente rivista per celebrare il FIAT Freestyle Team, il team che raccoglie i migliori atleti italiani e internazionali delle discipline freestyle.

Sin dal 1954, i fotografi di Sports Illustrated hanno catturato partite mozzafiato, ma anche temi d’attualità e ritratti intimi. Il rinnovato staff di fotografi di Sports Illustrated, insieme ai migliori freelance, copre ogni settimana più di 50 eventi per regalare al pubblico una documentazione del meglio nello sport. Negli archivi di Sports Illustrated si possono trovare più di 3 milioni di immagini, dalle classiche fotografie a colori e in bianco e nero, che ripercorrono gli ultimi 50 anni, fino all’ultimo match giocato ieri sera.

Su Sports Illustrated le parole e le immagini si sono sempre vicendevolmente accompagnate, come la melodia e il testo; ma mentre nomi, date, dichiarazioni sfumano nella memoria, le immagini permangono nel tempo.

Alla selezione di Sports Illustrated, FIAT Freestyle Team ha affiancato una selezione di scatti che raccontano i momenti più spettacolari degli oltre due anni di attività del team e una celebrazione al mondo freestyle attraverso fotografie dei protagonisti della scena internazionale. Il FIAT Freestyle Team nasce infatti nel novembre 2004, unendo i più forti freestyler italiani di snowboard e sci in un progetto innovativo e di tendenza rivolto alle nuove frontiere dello sport e del lifestyle. Oggi il FIAT Freestyle Team annovera tra le sue fila 20 dei più forti atleti internazionali tra cui Mathieu Crepel vincitore del Ticket to Ride 2006 e Nicholas Muller, inoltre il 2006 ha visto la nascita di team in Francia, Spagna, Polonia, Germania, Portogallo, Svizzera, Norvegia e Turchia.
FIAT è entrata così nell’universo giovane sposando la filosofia freestyle, una libera combinazione di elementi quali creatività, tecnica, stile e originalità.

Oggi il mondo freestyle continua a crescere presso i giovani. Basti pensare che in Italia vi sono ben quattro riviste di snowboard, tre di surf da onda, quattro di windsurf, due di kitesurf, tre di skateboard, fino alla neonata Rider FMX, dedicata al motocross freestyle, per un totale di oltre 450mila lettori.

Ad ulteriore conferma del crescente interesse verso queste discipline, durante i Giochi Olimpici Invernali di Torino 2006 la finale di snowboard halfpipe è stata la gara più seguita in assoluto negli USA e in Italia ha realizzato un 30% di share (fonte RAI).

Il prossimo importante appuntamento del FIAT Freestyle Team è fissato per il 17 febbraio con Rock the Spot a Bardonecchia, evento innovativo nel suo genere che combina di snowboard e musica live con la partecipazione di 12 rider internazionali e quattro band musicali di successo tra cui i Linea 77 ed i Motel Connection.
A fine gennaio invece una selezione di atleti volerà negli States ad Aspen per assistere agli X-Games, le “olimpiadi” del Freestyle, dove sarà realizzato un video di azione e lifestyle.

Inaugurazione
martedì 16 gennaio 2007 -ore 18,00, Via Verdi 6/a – Torino

Interverranno
Grazia Neri – fotografa, fondatrice Agenzia Grazia Neri
Dario Destefanis – responsabile sponsoring Fiat auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
28 + 29 =


INSTAGRAM @SURFCORNER #SURFCORNER