Articoli

“svelata” la nuova onda heavy italiana. solo per bodyboarders!

Il mitico Cannavò, prima di partire per un lungo soggiorno alle Canarie, ha pensato bene di inviarci come regalino queste fotografie che documentano la “nuova” onda prediletta dei bodyboarders toscani.
Nuova per modo di dire, perchè l’onda in questione viene regolarmente surfata già da mesi, ovviamente in gran segreto.
Quest’onda è stata scoperta per caso, come accade solitamente con le onde migliori, ed era sempre stata snobbata perchè da fuori sembra piccola, ma da dentro è tamugna come nelle foto, anche se non sono di qualità eccezionale… ma non si può avere tutto!
L’onda lavora con mezze misure sia con mare attivo che di scaduta, e con scaduta la marea deve essere alta per fare onde grosse altrimenti la piana viene fuori dall’acqua e l’onda si frantuma come una valanga.
Di per sè l’onda è corta, modello partenza-tubo, ma di una potenza devastante ottima per tubi profondi e manovre aeree…

Serve altro?

Sentiamo la descrizione dell’onda dello stesso Cannavò :”Le foto non sono troppo nitide, soprattutto una, perchè era sera ma…è un secret nuovo per soli bodyboarders. Questa che vedete è una giornata mitica…l’onda è una delle piu cattive d’Italia..il primo a surfarla sono stato io e non mi aspettavo che fosse così grande e violenta…si forma su un tavolato di roccia tagliente in mezzo ad acqua profonda e questo fa sì che l’onda sia ripida cattiva e potente corta e molto tubante…difficilissima da surfare anche per i bodyboarder più esperti.”

Per chi non lo conoscesse ancora, Andrea Cannavò è uno dei migliori bodyboarder d’Italia, vive e prospera in Toscana, dove tiene ben custoditi un altro paio di secret belli pesi.

Foto: Sara.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
11 + 12 =


INSTAGRAM @SURFCORNER #SURFCORNER