Report

Leonardo Fioravanti Impressiona al Burton Automotive Pro

Mentre le teste di serie cadono, Leonardo Fioravanti inaugura la stagione agonistica con una prestazione impressionante al Burton Automotive Pro a Newcastle, Australia, totalizzando uno dei punteggi più alti del contest.

Mancano poche settimane all’inizio del World Tour WSL e il leg australiano comincia a entrare nel vivo con il primo grosso evento da 6000 punti QS a cui partecipano molti grossi nomi del Tour, incluso Leonardo Fioravanti che ne approfitta per scaldarsi e focalizzare sul suo nuovo anno nell’elite mondiale.

Ieri sera Leo è entrato in acqua per le sue heat del secondo e terzo round, le onde non sono il massimo ma Fioravanti è apparso molto carico e concentrato mettendo a segno punteggi tra i più alti del contest, e mentre molte teste di serie sono state eliminate, il nostro alfiere ha passato entrambi i round fino ad approdare al quarto.

“Ho dei bellissimi ricordi della gara a Newcastle (nel 2016 anno della prima qualificazione era arrivato secondo, ndr), quindi è bello essere tornato”, ha detto Fioravanti. “È stato piuttosto strano vedere molti dei migliori venire eliminati, ma non significa molto perché ci sono così tanti surfisti forti nel QS e chiunque è nell’evento potrebbe vincerlo. È comunque confortante sapere che nomi come Julian Wilson e Owen Wright non capiteranno nella tua heat, ma credo che il livello di surf del QS sia quasi al livello del CT, sono solo le onde a essere diverse.”

Tra i big eliminati a Merewether ci sono, Julian Wilson (AUS), Matt Wilkinson (AUS), Owen Wright (AUS)Wade Carmichael (AUS)Stuart Kennedy (AUS), Ryan Callinan (AUS), Soli Bailey (AUS), Jack Freestone (AUS), Vasco Ribiero (PRT), Jesse Mendes (BRA) e Tomas Hermes (BRA) per dirne alcuni.

Oltre a Fioravanti, invece, hanno impressionato anche Matt Banting (AUS), Jadson Andre (BRA), Mateus Herdy (BRA), Miguel Tudela (PER), Joshua Moniz (HAW), Joan Duru (FRA).

Foto cover: Leonardo Fioravanti preciso e incisivo nonostante le onde non perfette dal Day 2. Foto WSL

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
20 + 19 =


INSTAGRAM @SURFCORNER #SURFCORNER