ArticoliFocus on

Big SunDay Per il Test Day del Wave Hunters Pro Levanto

Il Wave Hunters Pro porta a casa le onde più grosse mai raidate a Levanto durante il test day di domenica 9 dicembre.

 

La giornata di Domenica 9 Dicembre, Test Day Wave Hunters Pro Levanto, è entrata nella storia del surf di Levanto perchè, parole del Local Pioniere del surf Levantese Massimo Bardellini : “Ho già visto onde così grosse a Levanto, ma mai nessuno sopra a cavalcarle”.

Le condizioni del mare hanno visto picchi giganti spaccare molto oltre la ‘’classica’’ line up per poi riformarsi potenti nell’inside. Tutto il golfo era completamente ricoperto dal bianco della schiuma e solo al largo dello spot La Pietra era possibile ammirare onde destre e sinistre impressionanti.

 

 

Giovanni Evangelisti nella foto di GDanilo71 che ha fatto il giro dei social

 

 

La mattina sono stati molti i surfers in acqua con condizioni di massimo 2m, mentre al pomeriggio, quando lo swell è decisamente cresciuto, solo tre Cacciatori hanno sfidato le condizioni da Wave Hunters. Condizioni di mare da NW, periodo sui 6-8 secondi, brezza da terra e onda molto chop in partenza.

Situazione molto complessa tra corrente forte che porta fuori dalla diga, picchi che spaccano fuori portando barre di schiuma di due metri di altezza.

Per lo staff di organizzazione il Test Day #whp si è rilevato molto importante per meglio comprendere il miglior format possibile, grazie anche ai feedback dei Cacciatori Giovanni Evangelisti, Federico Nesti , Andrea Nacci e Giovanni Palatella.

Tutti i Cacciatori che hanno testato lo spot hanno condiviso la preoccupazione dello Staff WHP per le condizioni al limite a cui i molti Cacciatori #whp probabilmente potrebbero essere non preparati sufficientemente a livello atletico, tecnico e dei materiali.

 

 

Federico Nesti. Foto Palmerini

 

 

L’onda necessita di una tavola molto lunga (Evangelisti presente con una 7.0 minigun-stepup , Nacci gun di 9 piedi e Nesti con Longboard) e di un leash lungo ed estremamente “strong” perchè la rottura del leash presenterebbe una situazione di rischio non prevedibile.

Whp ha interpellato anche esperti di salvataggio, che viste le particolari peculiarità del golfo in detta determinata condizione renderebbero il salvataggio anche con motoacqua parecchio difficoltoso visto il periodo cosi basso.

 

 

Andrea Nacci. Foto GDanilo71

 

 

Tenuto conto delle riflessioni sopra citate lo Staff #whp ha deciso di cambiare il format rendendo Wave Hunters un “Raduno Libero di Cacciatori Onde Grosse Italiane”.

L’organizzazione darà il via alla o alle giornate di onde grosse in modo tale che tutti i Cacciatori selezionati nel 2018 possano ritrovarsi a Levanto per prendere l’onda più grossa.

Dunque non si tratta più di un contest, bensì di un raduno libero e volontario.

L’organizzazione Wave Hunters attraverso foto e video documenterà le sessioni dei Cacciatori e gli Osservatori del Premio Italian Surf Award attribuiranno un trofeo al Cacciatore dell’onda più grossa.

Un particolare ringraziamento ai fotografi : @gdanilo71 e @palmerini

Drone e post produzione video : @mr._charli_

 


 

Di seguito la lista degli invitati e delle wild card:

  • Donne:

Valentina Vitale, Valentina Marconi, Alessandra Brighi, Francesca Camboni, Federica Mazza, Elena Angelina Angerame, Greta Dalle Luche, Polly Anna Arianna

 

  • I vincitori delle edizioni 2016 e 2017 dell’ Italian Surf Award :

Francisco Porcella, Marco Pistidda, Giovanni Cossu, Edoardo Papa, Brando Giovannoni, Alessandro Marcianò, Roberto D’Amico, Lorenzo Castagna e Filippo Orso.

 

  • Wild card decretate dal team organizzatore:

Angelo Bonomelli, Marco Urtis, Giuseppe Romano, Tiziano Gabrielli, Giovanni Evangelisti, Sole Rosi, Nicola Bresciani, Federico Nesti, Giovanni Palatella, Marco Luciano, Carlo Pilotti, Eugenio Barcelloni, Ian Catanzariti , Edoardo Spadoni, Fabrizio Passetti

 

  • I vincitori del contest #WaveHuntersPro sulla pagina facebook:

Leonardo Boscarino Tigrati, Mattia Migliorini, Adelmo Luporini, Matteo De Negri, Mauro Pacitto

 

  • le scelte dei giudici #WaveHuntersPro:

Marco Milone, Stillone Gianni, Giulio Caruso, Francesco Lazzarini, Paolo Stillone, Filippo Eschiti, Fabio Molfetta, Gianluca Tognotti, Andrea Nacci, Luca Guglielmino, Simone Fabiani

 

 

 

 

 

Riserve (in caso di ritiro o impossibilità di partecipazione):

 

  • Gherardo Marchelli
  • Rudi Ghiara
  • Leonardo di Fazio
  • Samuel Toti
  • Giacomo Lucchini
  • Kike Garcia
  • Bernardo Migone
  • Simone Ciriaco
  • Claudio Cortina Di Favria
  • Marco Testarella
  • D’Ecclesias
  • Lorenzo Lucangeli
  • Nicola de Zarlo

 

Tutti gli atleti convocati dovranno inviare una mail a wavehunterspro@gmail.com confermando l’invito.

 

info: wavehunterspro@gmail.com

organizzazione: Levanto Surf Academy a.s.d. e Surfers.it a.s.d.

partner ufficiali: Rip Curl , Red Bull Italia

patrocini: Comune di Levanto , Surfing Fisw , Parco delle Cinque Terre

 

BE SOCIAL AND SHARE THE HUNT:

#wavehunterspro , #whp , #surfinglevanto,

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
16 × 2 =


INSTAGRAM @SURFCORNER #SURFCORNER