Report

Report Surfskate Contest III Smoothstar Classic

Si è conclusa lo scorso Sabato 1 Settembre lo Smoothstar Classic alla Cutback Bamboo di Tarquinia, giunto alla sua III edizione.

Una vera festa passata in amicizia ed allegria alla CutBack Bamboo a Tarquinia (vt) dove i proprietari di casa Gino e Tiziana hanno accolto tutti con dolcezza e simpatia ed allietato i palati di tutti con salsicce alla brace e birra fresca.

Il contest organizzato dalla Surftraining Italia & Mosquito Surf – training Fuerteventura e supportato da Smoothstar, Bear Surf Board, Galera Beach Fuerteventura, We Dream Live Fuerteventura, Boca do Mar.

 

 

La Smoothstar che da anni si preoccupa di fornire ai surfisti un surfskate che simuli su ruote in tutto e per tutto i movimenti del surf da onda ha supportato attivamente la gara sin dal suo primo evento e questo anno ha rincarato la dose di premi incentivando tutti a progredire più rapidamente. Durante la competizione infatti gli istruttori Smoothstar-Mosquito  capeggiati da Emiliano Bufalini ed Ilaria Tonello hanno dato lezioni gratuite di Surfskate ai neofiti di questo sport ed alle classi intermedie focalizzando l’ attenzione sull’importanza del cambio rail con esercizi facilissimi riproducibili anche in piano con lo Smoothstar.

 

 

Vincono la categoria Groms:

1^ Federico Tanfani (che oltre i premi di rito vince un buono di € 150,00 da spendere sul sito della Smoothstar.com)

2^ Roberta Bufalini

3^ Viola Vajani

Vincono la categoria Open:

1^ Tiziano Trebbi (che oltre i premi di rito vince un buono di € 300,00 da spendere sul sito della Smoothstar.com)

2^ Simone Falsarone

3^ Edoardo Doddo

Vincono il rimborso della quota di iscrizione in buoni da 20,00 € spendibili sul sito della Smoothstar :

Daniele Spagnuolo

Pietro Marzi

Andrea Bondi

Vincono un soggiorno a Fuerteventura di una settimana dal 3 al 10 novembre, offerto da We Dream Live e Galera Beach, con i ragazzi della Mosquito Surf –scuola ufficiale Smoothstar alle Canarie- :

Ilaria Tonello e Matteo Fracassa.

Un ringraziamento speciale va ai giudici, Alessandro Di Spirito, Giuseppe Arioni e Matteo Di Pinto e a tutti gli intervenuti che hanno reso possibile una giornata bellissima passata insieme con spirito di competizione ed amicizia.

A cura di Emiliano Bufalini 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
22 × 11 =


INSTAGRAM @SURFCORNER #SURFCORNER