Report

Coco Ho e Wesley Dantas Vincono il Pantin Galicia Pro

Si è concluso ieri in Galizia il Pull&Bear Pantin Galicia Pro con la vittoria dell’hawaiana Coco Ho e del brasiliano Wesley Dantas. Leonardo Fioravanti fermato ai quarti da Ethan Ewin recupera un paio di posizioni nel ranking internazionale.

Continua la campagna di Leonardo Fioravanti alla qualificazione WSL CT 2019, e durante la settimana scorsa il nostro portacolori ha fatto tappa in Galizia per il Pantin Classic Pro, un evento QS da 3000 punti, non uno dei più importanti, ma comunque un evento onesto per mettere da parte qualche punto che fa sempre comodo.

 

Leo è partito molto bene nei primi round dell’evento.

 

 

Leonardo si è presentato all’evento in buona forma, passando le proprie heat sempre in seconda posizione e riuscendo a sfruttare le condizioni variabili del campo gara, che nell’arco dell’evento ha oscillato da onde piccole a solide, rende a volte la vita dura agli atleti in entrambi i casi.

Ai quarti di finale contro Ewing, Leonardo è stato anche un pò sfortunato, non riuscendo nemmeno ad avere la possibilità di recuperare per mancanza di materia prima. Negli ultimi minuti della heat infatti, con Ewing in testa, l’oceano non ne ha voluto sapere di attivarsi e dare una seconda possibilità a Fioravanti che è così uscito dall’evento, mentre l’australiano poi ha ceduto subito dopo sotto i colpi del brasiliano vincitore.

 

Il vincitore Wesley Dantas solido durante tutto l’evento

 

 

1260 punti per Leonardo che fanno sicuramente comodo e gli fanno recuperare due posizioni nel ranking fino al 19esimo posto, ma ancora non sufficienti a fargli vedere uno spiraglio di luce verso la top 10 e la riqualificazione al CT 2019.

Fioravanti dovrà contare ora sui prossimi eventi importanti rimasti, il Billabong Pro Ericeira da 10.000 punti prima di tuffarsi nel leg hawaiano in partenza da fine ottobre, dove avrà a disposizione un evento da 3000 punti e due da 10.000 per cercare di rifarsi.

 

Leonardo è apparso solido e in forma, purtroppo durante i quarti non ha
avuto la collaborazione dell’Oceano negli ultimi minuti della heat.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
21 − 17 =


INSTAGRAM @SURFCORNER #SURFCORNER