Articoli

Alessandro Piu: Il Mio Riconoscimento al Surf Italiano

Oggi, di ritorno nella mia casa in Sardegna dall’avventura appena vissuta con la Nazionale Italiana in Norvegia, sotto l’egida della federazione Surfing Fisw , C.O.N.I , ho chiara la consapevolezza di aver fatto parte di un gruppo che è riuscito a scrivere una pagina speciale nella storia del surf italiano: l’aver conseguito un risultato storico , ai campionati EUROSURF 2017, che tutti sognavamo da sempre.

 

Per questo risultato, sento doveroso fare numerosi ringraziamenti e rendere merito a molte persone che negli anni hanno fatto tanto ed ancora fanno per il surf in Italia ritenendo che l’Argento conquistato dalla Nazionale Italiana agli Europei sia merito soprattutto loro e sono convinto del fatto che questa medaglia sia il giusto riconoscimento ed il dovuto tributo di meriti ed onori che devono riconoscersi a loro indistintamente e da parte di tutti.
Il ringraziamento va dunque a chi, con dedizione e grande passione, ha creato i presupposti per far crescere, negli ultimi vent’anni sino ad oggi ad un ottimo livello, tutto il surf italiano.
Ringrazio i presidenti della Fisurf, Alessandro Dini , Maurizio Spinas e Alessandro Di Spirito e chi in quel ruolo li ha preceduti, ringraziando i relativi componenti dei vari consigli federali ed i tecnici che li hanno affiancati spronandoli a far bene e a far sempre di più. Ringrazio la SurfingItalia ed in particolare Graziano Lai che fu di quel sogno l’ispiratore unico oltre che il Presidente, ringrazio anche quelli che ebbero a credere ed a condividere quel suo progetto, unico quanto grandioso. Rendo anche merito a tutti i giudici di Gara Italiani che negli anni si sono prodigati per consentire la regolarità degli eventi in momenti anche difficili, per i preziosi consigli da loro avuti sui campi gara e nei ritiri internazionali fondamentali per la formazione di atleti in prospettiva delle impegnative competizioni internazionali.
Ringrazio i Surf club organizzatori dei numerosi eventi e contest , alcuni dei quali di rilievo internazionale che per anni sono stati organizzati con competenza e sacrificio, sotto l’egida di diverse federazioni, lungo tutta la penisola.

Rendo merito a tutte le famiglie dei ragazzi che sino allo scorso anno sostenevano di tasca propria le trasferte con la Nazionale Italiana, pur di consentirci di poter migliorare sia individualmente che come Nazionale Italiana ; ringrazio la mia famiglia per avermi dato la possibilità di potermi veramente dedicare al Surf e per avermi insegnato a non demordere mai.

Un grazie ai numerosi sponsor, di settore e non, per aver creduto negli anni in tutti i ragazzi da loro supportati e per aver sostenuto quasi sempre gli organizzatori dei numerosi Contest.
Ringrazio la mia isola ed i suoi surfisti per il sostegno e l’incitamento che mai mi hanno fatto mancare.

Vi ringrazio, tutti e di cuore, perché sinceramente credo sia stato proprio il Vostro impegno, negli anni, che ha consentito di creare i giusti presupposti e le giuste motivazioni per consentire alla Nazionale Italiana del Surf quest’anno di potersi affermare, come non mai, in Norvegia.

Un grazie, in fine, alla Surfing Fisw ed al CONI , per avermi dato l’opportunità e l’onore di essere uno dei componenti della Nazionale Italiana di Surf che ha portato in Italia l’Argento conquistato sul campo gara all’ EUROSURF 2017

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
16 ⁄ 2 =


INSTAGRAM @SURFCORNER #SURFCORNER