Report

Jesse Mendes Stravince gli Australian Open

Jesse Mendes e Malia Manuel hanno dominato gli Australian Open of Surfing a Manly Beach.

L’anno scorso, Jesse Mendes si era quasi qualificato per il CT senza riuscirci. Quest’anno sembra intenzionato a riprendersi qullo che gli spetta, si è presentato ai primi due QS importanti della stagione in Australia con una grossa motivazione e un obiettivo preciso. La settimana scorsa è arrivato secondo a Newcastle mentre ieri ha vinto l’Australian Open di Surf con i due score più alti dell’evento e relegando Julian Wilson al secondo posto.

Julian Wilson aveva inaugurato la finale con un 8.37 e un 9.33, totalizzando un punteggio combinato altissimo. Mendes ha selezionato accuratamente le onde prendendone solo cinque in tutta la heat, ma rispondendo con due dei punteggi più alti della manifestazione e intascando la vittoria con prepotenza.

Ora Mendes conduce la classifica QS, siamo all’inizio dell’anno e ha già superato la soglia dei 10.000 punti. L’anno del brasiliano è iniziato alla grande e sembra proprio che il “quasi qualificato” dell’anno scorso sia già acqua passata…

 

 

Sul fronte femminile, l’hawaiana Malia Manuel, dopo il quinto posto a Newcastle, non ha avuto riguardo per la vincitrice dell’Anditi Pro, Johanne Defay, conquistando la vittoria e scalando la classifica fino al secondo posto. Defay mantiene il vertice della classifica e anche per lei l’anno è iniziato alla grande, con un primo e un secondo posto nei primi due QS consistenti della stagione, superando quota 10.000 e prenotando un posto nel CT 2018.

Per Leonardo Fioravanti il risultato alle prime due tappe del leg australiano è stato differente dall’anno scorso, dopo il quinto posto al Maitland Pro è uscito prematuramente dagli Australian Open, fermato al terzo round da Adam Melling e Hiroto Ohhara al termine di una heat piuttosto scarica di onde.

Non resta che aspettare l’appuntamento più importante della stagione, il debutto di Leo nel WCT con la prima tappa in Gold Coast.

 

Foto gallery courtesy WSL

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

INSTAGRAM @SURFCORNER #SURFCORNER