Articoli

Wood Wave Surfing 2.0

L”onda di legno di Pescara si evolve e approda alla nuova versione 2.0

Di onde solide ultimamente ne stiamo scoprendo parecchie, in legno, cemento o vetroresina, paradisi per carver e ottimi terreni d’allenamento quando non ci sono le onde. La Wood Wave di Pescara, progettata da Andrea Papa insieme ai feedback di Edoardo Papa, è stata la prima ad emergere (leggi qui), inaugurata nel 2012.

Oggi, dopo tre anni di surfate, e sempre grazie ai feedback di Edoardo Papa, la Wood Wave di Pescara di evolve per diventare ancora più divertente e completa, grazia all’inserimento di una rampa centrale più verticale che la rende più simile a un’onda che srotola.

Il video qui sotto è illuminante ed evidenzia chiaramente come l’allenamento a secco sia utile prima di trasferire sulle onde i progressi ottenuti.

 

 

Nella nuova Wood Wave 2.0, alla zona centrale più verticale si affianca una zona più morbida e, proprio come in acqua, più sei vicino alla schiuma e più verticalità ed energia hai, una modifica che ha reso la Wood Wave più versatile e meno monotona.

 

edopapa_ww1

 

 

Seguite gli aggiornamenti della Wood Wave 2.0 sulla pagina facebook

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
12 − 5 =


INSTAGRAM @SURFCORNER #SURFCORNER