Foto

XI Frozen Open

La North Shore ha ospitato l’undicesima edizione del Frozen Open alla Marinedda Bay regalando come sempre onde solide e di qualità.

Anche quest’anno la Marinedda Bay ha messo a dura prova i partecipanti all’undicesima edizione del Frozen Open con onde solide e condizioni impegnative per tutto il giorno, disattendendo in parte le previsioni così come erano state prospettate, ma non per questo regalando uno spettacolo inferiore alle aspettative.

Per tutto il giorno la baia ha continuato a sfornare onde consistenti con una media di un paio di metri e set di tre, srotolando prevalentemente lunghe sinistre su cui i surfisti in back side hanno potuto sfogare tutta la potenza che il back side consente.

Ha avuto la meglio Roberto D’Amico che ha conquistato il suo primo titolo al Frozen su un agguerrito Nicola Bresciani, tornato a gareggiare dopo diversi anni di stop  in occasione di una delle gare di surf più importanti e solide in Italia.

 

XI_Frozen_Open-3265
Roberto D’Amico rientra in rampa prima che l’ultima sezione gli chiuda davanti

 

L’ultimo video di Roberto D’Amico gli ha portato fortuna, uscito sul web proprio l’1 settembre, giorno del Frozen Open. Se non l’avete ancora visto, eccolo servito!

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

INSTAGRAM @SURFCORNER #SURFCORNER