Report

De Souza Suona le Campane di Bells

Il Rip Curl Pro Bells Beach si è concluso ieri con la vittoria del brasiliano Adriano De Souza sul rookie Nat Young, che al suo primo anno nel tour ha raggiunto anche la sua prima finale su onde di 1,5/2 mt. a Bells.

 

Per De Souza è stata una vittoria importante, non solo perchè i suoi eroi, Andy Irons, Kelly Slater, Mick Fanning hanno tutti suonato la campana, ma anche per il fatto che quest’anno aveva iniziato il campionato senza un main sponsor, contando solo sulle sue forze, finchè Pena gli ha dato fiducia supportandolo a partire dal Rip Curl Pro Bells Beach.

Per Nat Young invece il secondo posto a Bells rappresenta il suo miglior risultato in carriera e lo proietta al quinto posto nel ranking, spalla a spalla con il campione in carica Joel Parkinson.

Il Tour si sposta ora in Brasile per la terza tappa a Rio de Janeiro dall’8 al 19 maggio.

desouza4940bells13kirstin_n

 

RIP CURL PRO BELLS BEACH FINAL RESULTS:

1 – Adriano de Souza (BRA) 16.26

2 – Nat Young (USA) 15.83

 

RIP CURL PRO BELLS BEACH SEMIFINAL RESULTS:

SF 1: Nat Young (USA) 15.10 def. Taj Burrow (AUS) 13.43

SF 2: Adriano de Souza (BRA) 18.44 def. Jordy Smith (ZAF) 18.40

 

RIP CURL PRO BELLS BEACH QUARTERFINAL RESULTS:

QF 1: Taj Burrow (AUS) 15.50 def. Kai Otton (AUS) 14.50

QF 2: Nat Young (USA) 17.27 def. Willian Cardoso (BRA) 14.83

QF 3: Adriano de Souza (BRA) 14.33 def. Mick Fanning (AUS) 13.76

QF 4: Jordy Smith (ZAF) 16.77 def. Filipe Toledo (BRA) 13.20

 

CURRENT ASP WCT TOP 5 (Following Completion of Rip Curl Pro Bells Beach):

1. Kelly Slater (USA) 11,750 pts

2. Mick Fanning (AUS) 11,700 pts

2. Taj Burrow (AUS) 11,700 pts

4. Adriano de Souza (BRA) 10,500 pts

5. Joel Parkinson (AUS) 9,750 pts

6. Nat Young (USA) 9,750 pts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
30 ⁄ 2 =


INSTAGRAM @SURFCORNER #SURFCORNER