Flash news

Team Australia vince l’ISA China Cup 2013

International Surfing Association è lieta di annunciare i vincitori del ISA China Cup 2013. L’Australia ha vinto la medaglia d’oro per il secondo anno consecutivo. Brasile al secondo posto, guadagnando la medaglia d’argento, le Hawaii hanno vinto la medaglia di bronzo, e la Francia la medaglia di rame.

Il Brasiliano Michael Rodrigues ha vinto l’oro nel maschile con il più alto punteggio punteggio di tutta la manifestazione 17.00 punti. Rodrigues ha sconfitto Mitch Crews (AUS, 14,64), Vincent Duvignac (FRA, 12.43), e Connor O’Leary (AUS, 9.10)

team aus

 

Colpo di scena invece nella heat donne, l’Hawaiiana Alessa Quizon era in testa, l’orologio agli sgoccioli e l’oro era vicino ma droppa la sua compagna e viene penalizzata. Questa mossa fa scendere la Quizon al secondo posto, permettendo Australia Phillipa Anderson di vincere. Anderson (15,26) medaglia d’oro, Quizon (12.56), Nikki Van Dijk (AUS, 8.53) e Nage Melamed (HAW, 6.40).

 

isa-ori

 

Il presidente ISA Fernando Aguerre: “Sono molto contento e soddisfatto di questo seconda ISA Cina Cup. Le onde non erano belle come l’anno scorso ma gli atleti hanno fornito un grande spettacolo di abilità”, ha anche sottolineato “Sono assolutamente entusiasta del potenziale che ha il surf in Cina, e certamente orgoglioso della nostra partnership con Womei, sono già due anni di fila sia di ISA che di gare ASP.

Congratulazioni a tutti i membri e ringraziamo ciascuno dei partecipanti e le squadre nazionali di surf per essere venuti in Cina e anche tutti i vincitori che stanno creando la storia del surf in Cina. Infine, vorrei esprimere la mia gratitudine al popolo e al governo della Cinese, e al nostro partner Womei e a tutti gli sponsor per essere stati con noi in questo grande evento. ”

punteggi-isa

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
8 − 7 =


INSTAGRAM @SURFCORNER #SURFCORNER