Report

Jack Freestone Raddoppia a Oakley Pro Junior

Jack Freestone ha vinto per la seconda volta l’Oakley Pro Junior Bali e il suo secondo titolo di campione del mondo ASL Pro Junior, battendo in finale l’hawaiano Ezekiel Lau a colpi di aerial sulle onde di Keramas.

 

La finale dell’Oakley ASP World Pro Junior si è conclusa poche ore fa a Bali, nello spot di Keramas, su onde di un metro e mezzo, con l’australiano Jack Freestone che per la seconda volta guadagna il titolo di campione del mondo Junior, dopo il primo titolo del 2010. Oltre a lui, solo Joel Parkinson e il brasiliano Pablo Paulino hanno vinto il titolo ASP World Junior più di una volta.

Quest’anno il campione del mondo è stato deciso in un’unica gara, a differenza degli anni passati in cui il campione veniva definito al termine di due eventi, in base ai punteggi accumulati.

Freestone è arrivato a vincere la finale, dopo aver eliminato ai quarti il portoghese Frederico Morais, e in semifinale il marocchino Ramzi Boukhiam.


Jack Freestone, foto Mick Curley

 

OAKLEY ASP WORLD JUNIOR CHAMPIONSHIPS MEN’S FINAL RESULT:
Jack Freestone (AUS) 13.83 def. Ezekiel Lau (HAW) 13.77

OAKLEY ASP WORLD JUNIOR CHAMPIONSHIPS MEN’S SEMIFINAL RESULTS:
SF 1: Ezekiel Lau (HAW) 15.20 def. Andrew Doheny (USA) 7.50
SF 2: Jack Freestone (AUS) 19.53 def. Ramzi Boukhiam (MAR) 2.17

OAKLEY ASP WORLD JUNIOR CHAMPIONSHIPS MEN’S QUARTERFINAL RESULTS:
QF 1: Ezekiel Lau (HAW) 16.37 def. Wade Carmichael (AUS) 10.26
QF 2: Andrew Doheny (USA) 14.77 def. Cooper Chapman (AUS) 12.67
QF 3: Jack Freestone (AUS) 15.0 def. Conner Coffin (USA) 14.27
QF 4: Ramzi Boukhiam (MAR) 14.00 def. Frederico Morais (PRT) 8.37

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
14 + 16 =


INSTAGRAM @SURFCORNER #SURFCORNER