Skin ADV
Video | 26 agosto 2012

Teahupoo Underwater

Dopo otto giorni di condizioni d’onda piccola, questa va finalmente in scena Teahupoo, non solo perchè il waiting period è agli sgoccioli e sono rimasti gli ultimi due giorni, necessari per portare a termine tutte le heat, ma anche perchè finalmente la swell è arrivata. 

Dopo la swell storica dell’anno scorso, quest’anno l’anticipazione era tanta, ma le onde si sono fatte desiderare. La mareggiata prevista per oggi non porterà onde epiche come l’edizione 2011, ma qualche set consistente d classico dovrebbe arrivare, soprattutto nell’ultima giornata di lunedì.

Nel frattempo guardiamo com’è fatto il reef che giace sotto l’onda più pesa al mondo.

 

TAG: ,

Commenti
Potrebbe interessarti anche...

P A U S E

Pausa pranzo tra sud ovest della Francia e Indonesia con Bruno Degert    

Roberto D’Amico Back to Quemao Class

Roberto D’Amico torna a Lanzarote per il Quemao Class insieme ai migliori tube rider…

Ufficiale: Leonardo Fioravanti farà il WCT

La battaglia per la qualificazione al WCT è finita e la lista dei top 10 QS ben delineata…

60” Edoardo Papa November Ep. 1

Edoardo Papa si racconta in un nuovo progetto video in quattro episodi stagionali. 60 seco…

Eddie Would Go. And The Eddie Will Go

Inizia con la classica cerimonia di apertura il waiting period della 32^ edizione del Quik…

Il Fascino Discreto della Bora

Fare surf in Adriatico con la bora in una giornata invernale è quasi proibitivo ma ha se…

Leo Fioravanti a Nias. Epic Bonus Track

Leonardo Fioravanti nella session epica a Nias attraverso la lente di Alessio Saraifoger. …

Eddie Will Go: annunciati gli invitati

Il Quiksilver Eddie Aikau Big Wave Invitational si farà. Annunciata la lista degli invita…

Leonardo Fioravanti Lost in Papua

Leo Fioravanti e Josh Moniz si sono immersi nelle onde e nella cultura della più remota …