Skin ADV
Flash news | 23 agosto 2012

Semaforo giallo Nesos King of the Grommets

Dopo l’allerta di gara diramato ieri per il Frozen Open, oggi è la volta della gara juniores Nesos King of the Grommets surf contest, la competizione dedicata agli under 13 e agli under 18 che si svolgerà sempre nella baia della Marinedda.

Le previsioni, ieri ritenute insufficienti per domenica e proibitive per martedì, sono cambiate in meglio. Le onde dovrebbero arrivare già da domenica mattina e questo ha convinto il team del Nesos surf club ad accendere il semaforo giallo.

 

 

Se le carte meteo confermeranno quanto annunciato stamani, domenica dovrebbe essere la giornata giusta per mandare in acqua i piccoli atleti del Nesos king of the grommets. Gli under 13 e gli under 18 attendono il loro turno dal venti luglio, ma l’estate mediterranea quest’anno ha regalato pochissime mareggiate e quindi hanno dovuto tenere le tavole all’asciutto. Il contest director Giuseppe Romano, insieme allo staff del Nesos, ha così deciso di inviare l’allerta di gara per domenica 26. La mareggiata dovrebbe arrivare nelle prime ore del mattino e per questo motivo i primi a entrare in acqua saranno i più piccoli. A seguire i ragazzi under 18. «In questo modo – ha precisato Romano – garantiremo un’adeguata sicurezza per i “mignon surfer” con onde al di sotto del metro e mezzo di altezza».

Per pre-iscriversi basta inviare una mail all’indirizzo info@marineddabay.com o contattare Giuseppe Romano al 338 28 72 827. Una volta sul campo gara sarà necessario mostrare una tessera Fisurf valida per l’anno in corso e, per i minori di 18 anni, almeno una delega scritta da un genitore oppure essere accompagnato dallo stesso. La quota di iscrizione è di 15 euro. Gli aggiornamenti sullo status della gara si potranno monitorare attraverso il sito www.marineddabay.com o il profilo Facebook “Frozen Open”.

Adesso non resta che attendere l’eventuale chiamata ufficiale, che potrebbe arrivare domani, o al più tardi sabato mattina. I ragazzi in gara sono tanti. Dodici sono solamente i groms in lizza per gli under 13, la maggior parte dei quali provengono dal serbatoio giovanile del Nesos surf club, come Matteo Calatri e i fratelli Galicchio e Parisi, solo per citarne alcuni; mentre gli under 18 sono sedici.

 

 

Per quanto riguarda il Frozen Open, la gara che vedrà sfidarsi tra i frangenti i big del surf nazionale e internazionale, rimane il semaforo giallo. La probabilità di una chiamata – sempre stando a quanto annunciato dalle previsioni stamani – è alta. Il vento, che soffierà a lungo nel golfo del Leone, raggiungerà anche punte di 35 nodi ma dovrebbe placarsi per lunedì 27, garantendo una condizione di mare ottimale.

 

Nesos king of the grommets surf contest
Spot: Marinedda Bay-Isola Rossa, Sardegna
Sponsor: Xcel wetsuit, Agenzia Immobiliare Isola Rossa, Parco acquatico Aqua Fantasy, Coccodrillus pizza restaurant, Bar Il Cormorano, Chiosco bar Il veliero, Chiosco bar Mistral
Patrocinio: Comune di Trinità D’Agultu, Fisurf
Staff organizzativo: Nesos Surf Club
Info: www.marineddabay.com
Giuseppe + 39 338 28 72 827

TAG:

Commenti
Potrebbe interessarti anche...