Skin ADV
Eventi | 20 giugno 2012

Porto Ferro Surf Clash Pronto alla Partenza

A luglio una giornata di musica, sport, arte ed ecologia nella baia del comune di Sassari.

 

SASSARI, 20 giugno 2012 – Qualcuno la baia di Porto Ferro la sente nominare per le forti correnti marine, per il vento e per le onde che quasi sempre disturbano gli amanti della bonaccia. Invece, per molti, è il paradiso: i frangenti sono ideali per le lunghe cavalcate dei surfisti e la giusta lontananza dai centri abitati lo rende un luogo ideale per le feste e i concerti. Per questi motivi l’associazione sportiva Nsst ha deciso di organizzare il Porto Ferro Surf Clash, un evento unico nel suo genere perché unirà lo sport alla musica e non solo.

Il periodo designato è luglio: un mese di tempo per chiamare la gara – in gergo è detto waiting period, periodo d’attesa – nel quale i surfisti italiani aspetteranno il semaforo verde, cioè il momento in cui le previsioni del tempo saranno propizie per lo svolgimento della gara. Quando il vento soffierà dalla giusta direzione (e con sufficiente intensità) lo staff organizzativo dell’Nsst, il North shore surf tribe, diramerà l’allerta ai siti di settore e coinvolgerà i cittadini della Sardegna e di tutta Italia con locandine e inviti tramite i social network.

All’appuntamento non potranno mancare gli amanti della beach culture, la cultura della spiaggia tanto famosa nella California di un Mercoledì da leoni, il film che ha sdoganato il surf in tutto il mondo. Lo spettacolo, infatti, inizierà dalle nove del mattino con il surf contest, che sarà aperto a tutti gli atleti, e andrà avanti per tutta la giornata. Ci sarà anche un intermezzo dedicato all’expression session: cioè la sfida all’evoluzione sul surf più accattivante, in cui i surfisti potranno tentare le manovre dettate dalla loro fantasia. Tutto ovviamente seguito dagli occhi attenti di giudici tesserati dall’Isa, la International Sufing Association, sinonimo di competenza e imparzialità.

Poi, intorno alle sei di sera, i migliori atleti saliranno sul palco per la premiazione. Dopo aver alzato le coppe al cielo partirà la musica dal vivo delle migliori band dell’Isola, tra cui sono già confermate le formazioni sassaresi 4 bad guys e Apollo beat: una notte all’insegna del divertimento e della spensieratezza. Ma al calar della sera non saranno soltanto le onde rock a smuovere le acque di Porto Ferro. Ci proveranno anche gli artisti del collettivo aliment(e)azione. Saranno loro ad animare la Beach art explosion e quindi a far diventare le tavole da surf vere opere d’arte.

 

La voglia di fare del club locale comunque non finisce qui. Perché l’obiettivo dell’Nsst è anche promuovere la pratica del surf e sensibilizzare i cittadini al rispetto dell’ambiente. Durante tutta la giornata istruttori federali offriranno lezioni di surf gratuite a chi vorrà avvicinarsi a questo mondo, sempre con un occhio di riguardo per l’ecologia e la sostenibilità ambientale. Già nei mesi scorsi, infatti, i surfisti dell’Nsst si erano riuniti a Porto Ferro per pulire la spiaggia in occasione dei “Beach clean up” organizzati in tutto il mondo dall’associazione Surfrider Foundation.

Il Porto Ferro Surf Clash ha lo sponsor di Black Market Surf Shop, KeyEstate e CMYK ed è organizzato in collaborazione con Ciclofficina e Tre.

1° Porto Ferro Surf Clash

Spot: Porto Ferro, Sassari, Sardegna

Main sponsor: Black Market Surf Shop, Key Estate, CMYK, [comfortzone]

In collaborazione con: Ciclofficina, Tre, Flair team Sardegna caffè lounge, Voyager,

Fm group, La casa della chiave, Orafart, g&co

Patrocinato da: Comune di Sassari – Assessorato alle Politiche ambientali e Assessorato allo Sport,

Ente di promozione ENDAS

Staff organizzativo: A.S.D. North Shore Surf Tribe

Pagina Facebook: Surfclash Porto Ferro

ISCRIZIONI Mail: portoferrosurfclash@gmail.com

Info e segreteria: Black Market Surf Shop 079 235595

Ufficio Stampa Media Connexction

Antonio Muglia

+39 339 25 06 121

mediaconnexction@gmail.com

TAG:

Commenti
Potrebbe interessarti anche...

Fabrizio Passetti Indo Experience

Fabrizio Passetti ha documentato la sua recente esperienza in Indonesia in un video girato…

Splitting Baguettes

Alessandro Piu sulla costa atlantica francese quest’estate non solo ha condiviso le …

Il Pane è Sacro: Phil Grace in Italia

La factory di Dr. Ank ospita una leggenda  dello shaping internazionale. Phil Grace shape…

Boscaglia Spodesta Pistidda a Li Junchi Longboard Fest

Boscaglia spodesta  Pistidda dal trono e vince Li Junchi Longboard Fest 2016. Marco Bosca…

Finisce l’avventura dei nostri Junior ai Mondiali ISA

Con l’eliminazione di Mattia Migliorini termina l’avventura ai Mondiali ISA dei nostri…

Mondiali ISA Vissla World Junior Championship 2016

Terminato il mondiale ISA alle Azzorre per il Team Italia con l’ultima heat disputat…

Patagonia Yulex Tour Pronto a Partire

Pronto a partire il tour italiano di Patagonia per presentare la nuova muta in gomma natur…

Tales from Puerto Escondido

Eugenio Barcelloni ci ha raccontato la sua prima esperienza nella Pipeline messicana.  Av…

Team O’Neill Wetsuits Italy 2017

Nel 2017 O’Neill Wetsuits Italia riconferma nel suo National Team ufficiale alcuni tra i…