Video

Bombe a Cloudbreak!

Dopo tre giorni di pausa sono arrivate le bombe a Cloudbreak e il Fiji Pro è ripartito. Giusto il tempo di completare le ultime due heat del secondo round prima che l’Oceano esplodesse e il contest venisse rimesso in stand by.

 

I big wave rider invece non hanno aspettato, in fondo erano lì proprio per quelle onde, che hanno fatto rabbrividire gran parte degli atleti presenti per la tappa WCT.

“E’ un giorno che sarà ricordato nella storia del surf”, ha commentato Kelly Slater, a cui quelli di Stab Magazine hanno piantato un microfono davanti alla bocca registrando 20 minuti di esclamazioni entusiastiche.

“E’ gigante”, ha proseguito ” è come un point. Se prendessi un’onda come quella a Rincon di 3 piedi, diresti che è l’onda della tua vita. E questa è una sinistra, ma di 20 piedi!”.

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
32 ⁄ 8 =


INSTAGRAM @SURFCORNER #SURFCORNER