Skin ADV
Articoli | 25 gennaio 2012

ASP World Tour 2012: Si Riparte da Zero

Durante il recente meeting di Coolangatta l’ASP Board of Directors ha ratificato alcune variazioni per il World Tour ed il World Ranking 2012, finalizzate a semplificare le regole di qualificazione dei Top 34.

 


Conner Coffin (USA), è uno degli Junior che potrebbe beneficiare del reset del ranking. Foto ASP / Robertson


 

Il tutto è partito a dicembre con la decisione di annullare la rotazione di metà stagione per il 2012 per poi arrivare ad una serie di variazioni nella creazione del ranking.
“Il nostro scopo è di ottenere il più eccitante, importante e funzionale tour e pensiamo che questi cambiamenti daranno l’opportunita ai migliori surfers di mostrare il loro talento ed ai giovani di crescere”  ha dichiarato Pat O’Connell, Vice presidente del Marketing Sportivo Hurley e membro del consiglio ASP.

La novità più importante è che sia l’ASP World Title Rankings che l’ASP World Rankings sono stati resettati per il 2012 e tutti i surfers ripartiranno con zero risultati.

 

I Top 34 qualificati per l’ASP 2013 saranno così determinati:
  • Top 22 dall’ASP World Title Rankings 2012
  • Top 10 dall’ASP World Rankings 2012 (quelli che non si sono già qualificati in base alla regola di cui sopra)
  • Due ASP wildcard

 

Oltre a questo reset sono state apportate anche alcune modifiche all’ASP Prime format ed alla determinazione dei punteggi anche con lo scopo di accorciare il gap tra i surfers che seguono il tour e quelli che cercano di qualificarsi attraverso un processo più dinamico.

Per l’ASP World Rankings dei Top 34 surfers saranno conteggiato solamente i migliori 3 risultati negli eventi ASP World Title.

Sempre allo scopo di diminuire i gaps di punteggi sono stati elevati i punti assegnati ad alcune delle posizioni più basse negli eventi ASP Prime.Il primo appuntamento con l’ASP World Title Series 2012 è dal 25 febbraio al 7 marzo con il Quiksilver e Roxy Pro Gold Coast, a partire dal quale vedremo applicate le nuove regole.

Per maggiori informazioni: www.aspworldtour.com

TAG:

Commenti
Potrebbe interessarti anche...

Pipe Masters 1985: Occy’s Win

Inizia oggi il waiting period del Pipe Masters. Trentun’anni fa Mark Occhilupo vince…

Al via domani i Mondiali ISA di Adaptive Surf

Ai nastri di partenza i mondiali ISA di adaptive surf a La Jolla, California. Ecco il team…

P A U S E

Pausa pranzo tra sud ovest della Francia e Indonesia con Bruno Degert    

Roberto D’Amico Back to Quemao Class

Roberto D’Amico torna a Lanzarote per il Quemao Class insieme ai migliori tube rider…

Ufficiale: Leonardo Fioravanti farà il WCT

La battaglia per la qualificazione al WCT è finita e la lista dei top 10 QS ben delineata…

60” Edoardo Papa November Ep. 1

Edoardo Papa si racconta in un nuovo progetto video in quattro episodi stagionali. 60 seco…

Eddie Would Go. And The Eddie Will Go

Inizia con la classica cerimonia di apertura il waiting period della 32^ edizione del Quik…

Il Fascino Discreto della Bora

Fare surf in Adriatico con la bora in una giornata invernale è quasi proibitivo ma ha se…

Leo Fioravanti a Nias. Epic Bonus Track

Leonardo Fioravanti nella session epica a Nias attraverso la lente di Alessio Saraifoger. …