Skin ADV
Articoli | 22 dicembre 2011

Parla Dane

E’ stata fatta tanta speculazione nei giorni scorsi sull’uscita di Dane Reynolds dal Tour e sono state dette tante cose e fatte tante ipotesi, mettendo un pò di pressione addosso a Dane per farlo uscire allo scoperto e convincerlo/costringerlo a condividere con tutti noi le sue aspirazioni e motivazioni.

 

 

Dane alla fine è uscito allo scoperto e sul suo blog marinelayerproductions.com due giorni fa ha rilasciato una dichiarazione aperta a tutti i suoi fans, dalla qualche in sintesi emerge che Dane è fatto di carne, ossa ed emozioni come tutti noi, non è una macchina da guerra che può fare solo ed esclusivamente quello che tutti si aspettano che faccia.

Quello apparso sul blog di Dane, rimasto finora praticamente sempre in silenzio riguardo gli ultimi avvenimenti e speculazioni su di essi, è effettivamente la sua prima dichiarazione riguardo la sua recente uscita dal Tour ASP.

“Voglio imparare, fare cose, cose con un senso, essere produttivo, viaggiare, nuove esperienze, nuove sensazioni” ha detto Dane, ” e soprattutto esplorare i limiti del surf moderno. Gareggerò ancora, ma ciò non mi consumerà”.

La dichiarazione in verità è molto più lunga di questo trafiletto che vi riportiamo e vale davvero la pena leggersela tutta, sono parole di Dane, e la trovate cliccando su questo link: www.marinelayerproductions.com/

A supporto di essa, Dane ha pubblicato anche un nuovo clip visibile sul blog, come a consolidare una delle poche cose certe di tutta questa storia, e cioè che rimane tuttora e sempre uno dei più talentuosi surfisti del pianeta.

www.marinelayerproductions.com

 

 

TAG:

Commenti
Potrebbe interessarti anche...

Pipe Masters 1985: Occy’s Win

Inizia oggi il waiting period del Pipe Masters. Trentun’anni fa Mark Occhilupo vince…

Al via domani i Mondiali ISA di Adaptive Surf

Ai nastri di partenza i mondiali ISA di adaptive surf a La Jolla, California. Ecco il team…

P A U S E

Pausa pranzo tra sud ovest della Francia e Indonesia con Bruno Degert    

Roberto D’Amico Back to Quemao Class

Roberto D’Amico torna a Lanzarote per il Quemao Class insieme ai migliori tube rider…

Ufficiale: Leonardo Fioravanti farà il WCT

La battaglia per la qualificazione al WCT è finita e la lista dei top 10 QS ben delineata…

60” Edoardo Papa November Ep. 1

Edoardo Papa si racconta in un nuovo progetto video in quattro episodi stagionali. 60 seco…

Eddie Would Go. And The Eddie Will Go

Inizia con la classica cerimonia di apertura il waiting period della 32^ edizione del Quik…

Il Fascino Discreto della Bora

Fare surf in Adriatico con la bora in una giornata invernale è quasi proibitivo ma ha se…

Leo Fioravanti a Nias. Epic Bonus Track

Leonardo Fioravanti nella session epica a Nias attraverso la lente di Alessio Saraifoger. …