Articoli | 9 novembre 2011

Levanto Pre Event #2: Tubi e Tavole Rotte

Domani avrà inizio il  Bear Pro World Longboard Tour, gli atleti sono già arrivati da Francia, Brasile, Hawaii, Australia e anche oggi le onde sono state generose, con due metri abbondanti.

Anche oggi però c’è stato un prezzo da pagare, con altre tavole spezzate e vittima illustre Duane De Soto, leader del ranking, che dovrà rinunciare alla sua tavola preferita per il contest.

“Ho provato a fare un tubo con la tavola da gara” ha detto Duane “Non avrei dovuto, avrei dovuto aspettare… Non credevo che sarebbe stato così grosso e tubante, era molto difficile resistere e non andare”.

Riguardo alle onde in Italia, Duane ha detto che non aveva la minima idea ci fosse queste onde, “E’ stata una bella sorpresa… e brutta allo stesso tempo (facendo riferimento alla tavola rotta)”.

TAG:

Commenti
Potrebbe interessarti anche...

Nuove Disposizioni sui Corsi ISA/Fisurf SURF L1

L’inclusione del Surf tra i nuovi sport olimpici a Tokyo 2020 darà al nostro sport una…

Zio Baffa Organic X Respect Locals

Zio Baffa rende omaggio con questo short movie a una delle più grandi regole non scritte …

Mick Fanning’s Irish Crossroads

Nel suo anno di pausa dal World Tour, Mick Fanning è tornato alle origini per mostrarci …

Check Out Leon Baiocchi

Oggi vi presentiamo un giovane surfer romagnolo attraverso la sua ultima clip girata a Bar…

Patagonia ha Vinto il Circular Economy Award

Patagonia vince il Circular Economy Multinational Award al World Economic Forum Annual Mee…

Follow The Swell Classic: Liguria Toscana

Report di un week end passato a inseguire una classica mareggiata sulla Liguria con scesa …

Leo Fioravanti Graduates To The Big Leagues

Red Bull ripercorre le tappe della carriera di Leonardo Fioravanti che lo hanno portato al…

Left World (Teaser)

Left World è il viaggio di un goofy sulle più belle sinistre della Sardegna.  Il nuovo …

Billabong X Hula The Andy Irons Mural

Il rinomato artista di strada Hula ha reso omaggio al grande Andy Irons con un murales rea…