Skin ADV
SUP | 22 settembre 2011

Finale Campionato Italiano SUP Race Fisurf 2011

Ad Ostia spettacolo nello Stand Up presso lo stabilimento Balneare La Nuova Pineta e Pinetina!!!


Foto Gallery a fondo articolo

 

Si e’ svolta  nel  weekend di meta’ settembre, la tappa piu’ attesa dell’anno, la “ Finale del Campionato Italiano Stand Up Paddle categoria Race”.

Come lo scorso anno in collaborazione col gruppo canoa Roma Tulku abbiamo dato vita alla terza edizione del Trofeo Scorpion Bay che ha visto sfidarsi in acqua rispettivamente le categorie SUP e quelle Kayak.

Per il SUP e’ la  5° tappa Stand UP targata  Fisurf  che ha assegnato per ogni Categoria il titolo di Campione Italiano 2011 Race  con tanti  premi e tantissimi partecipanti .

Sono 61 al suono della sirena i partecipanti con stupore persino da parte degli stessi riconoscendo ad Ostia uno dei posti in Italia piu’ folti di chi pratica questa nuova disciplina.

Volti  noti cominciano ad arrivare gia’il sabato testando con  le proprie tavole lo Spot antistante lo stabilimento dove da anni c’e’ la scuola DB Surf e Stand Up Paddle .

Tavole di nuova concezione gia’ si vedono protagoniste nelle acque e nei test ,sicuramente da battere nel prossimo Campionato SUP  FISURF, facendo incuriosire gli atleti piu’ esigenti e competitivi.

Nella stessa giornata da parte della DB SUP SCHOOL  vengono svolte gratuitamente lezioni da parte degli istruttori  ISA “ Mario Lombardi e Massimiliano Contu” scatenando un interesse generale che vedeva a fine giornata tantissimi  Juniores entusiasta di questa nuova disciplina.

Le ore passano e si arriva al tardo pomeriggio e come uno sciame d’api si passa da uno stabilimento ad un altro e si va tutti al SUP..PORCHETTA, dal Merendero oramai  tappa fissa per i nostri aperitivi Suppari Estivi.

L’atmosfera e’ delle migliori e dopo alcune birre e porchetta a volonta’ si finisce la serata con il lancio delle lanterne cinesi illuminando il cielo di Ostia.

Si arriva alla mattina di domenica 18 settembre , con l’adrenalina alle stelle si assegnano le pettorine e si ultimano le iscrizioni degli Atleti.

Ore 10 briefing Atleti  , e subito dopo disposizione delle tavole sulla spiaggia per la partenza.

Si nota che ognuno studia il posto migliore dove posizionare  il proprio scafo girando poi nervosamente con la pagaia sulla spiaggia,niente di preoccupante e’ solo l’attesa della sfida.

Ore 11,00  la partenza  e’ data da Tony Di Bisceglie con il countdown e suono della sirena, esplode il mare gli atleti entrano in acqua e saltando sulla propria tavola affrontano  la gara dando il meglio di se al limite delle proprie forze.

Si vede uno stormo di pettorine prendere il largo e’ un emozione indescrivibile anche per chi come me insieme a numerosi spettatori  vede il tutto da riva.

Sono 8 i km da percorrere  facendo due giri con percorso a triangolo per poi tagliare il traguardo e suonare la campana di ottone posizionata sulla spiaggia.

Ad arrivare e’ la classe Senior amatori che con Guglielmetti Emanuele taglia il traguardo in 31,01 minuti seguito da  Primi Andrea in 33,53 e dal forte Juniores Ionico Davide col tempo di 34,20 e da Gabriele Malato in 34,50.

La classe Senior e Junior amatori hanno svolto un solo giro di 4 km insieme alla classe Kauna Amatori vinta da Mario Lombardi col tempo di 37,17 minuti.

Siamo al secondo giro di boa per i professionisti e vediamo uno scatenato Fazioli Pietro tagliare il traguardo col tempo di 53,39 minuti seguito a poca distanza dal Gas Fabrizio Gasbarro col tempo  di 53,47 min. e da Daniele Guidi col tempo di 57,57min. per la categoria  Race 14”00’.

Col tempo di 54,08 taglia il traguardo Giordano Bruno Capparella seguito rispettivamente da Nika Leonard a 54,51 min e da Marconi Paolo col tempo di 58,37 min. per la categoria Senior  12”6’.

Per la categoria Master e Gran Mater  12”6’ vince Alessandro Ceccarelli col tempo di di 59,43 min. seguito da Rotelli Carlo a 1 h 05,59 min. e da Baldazzi Alberto a 1 h 10,03min.

Arriva anche la categoria Kauna e Gran Kauna 12”6’ col tempo di 59,49 Cipollari Massimo seguito da Roberto Domenichini ad 1h 03min e da Spinelli Paolo a 1h04,01min.

Per quanto riguarda le Girl  la classifica vede trionfare la locale Silvia Mecucci col tempo di 1h09,35min. seguita da Servadei Nadia ad 1h11,56min. e Betty Bassanelli a 1h19,36.

Gli  Juniores categoria 12”6,  arrivano rispettivamente con Indro Spinelli al 1° posto col tempo di 1h11,37min. e al  2°posto Capparella Luca a 1h11,56min.

Per la Categoria Juniores 14”0’  vede vincitore uno scatenato Ionico Davide che ultima il suo giro di boa in 34,20min.

Concludono la gara le classifiche sia maschile che femminile della categorie All Round:

Per le Girl vediamo vincitrice Bizzarri Cristina locale di Ostia seguita da Grandi Jessica al 2° posto e da Veronica De Franceschi al 3°.

Per  i Man col tempo di 31,01 vince Guglielmetti Emanuele seguito da Primi Andrea a 33,53 e da Malato Gabriele a  34,50.

Le premiazioni prendono vita nel primo pomeriggio accompagnate dalla musica del DJ Nino Corsetti  molti i premi messi a disposizione dagli sponsor della manifestazione.

A premiare viene scelta Sara , la sirenetta dello stabilimento Balneare Nuova Pineta e Pinetina mentre al microfono il responsabile della AISUP Roberto Domenichini e Giovanni dell’Ovo responsabile SUP per la FISURF che entusiasti per la partecipazione degli atleti si complimentano con tutti per la riuscita dell’evento….una vera Finale!!!!

Si ringrazia per la collaborazione Alessandro Ceccarelli,Mario Lombardi,Massimiliano Contu,Tony Di Bisceglie, Fabio e Franco petrini,Titti,Paolo,Roberto Chiarot ,Aldo Giummo,Antonio,Sebastiano,Marco De Rossi,Carlo el Merendero,Gabriele Malato,Dhebora e tanti altri del circolo della Nuova Pineta.

Si ringraziano soprattutto gli sponsor che hanno supportato l’evento tra cui : Scorpion Bay,Pura Vida Surf Shop, Jimmy  Lewis , Moki ,Bic Sport, Tube,Hot Buttered , Mormaii , Nuova Pineta e Pinetina, Indoboard Italia ,Superior,Acqua Lieve,Tony DB per i trofei, DB SUP School, asd Rivela ,Fabietti Nautica,e molti altri.

Appuntamento al prossimo anno con molte novita’ in piu’ Buon SUP a tutti…!!!!

Stand Up Paddle Ostia

 

 

TAG:

Commenti
Potrebbe interessarti anche...