News | 18 settembre 2011

Roby D’Amico Vince il Janga Revolt Expression Session

Ieri a Costa da Caparica in Portogallo, Roberto D’Amico ha vinto il Janga Revolt Expression Session.

 

La Session si è svolta con 4 heat da 12 persone, per ciascuna heat passavano solamente due surfisti con la miglior manovra. Anche la finale è stata da 12 e D’Amico ha vinto con un backside shuvit e un air reverse.

Ecco i primi quattro classificati:

1) Roberto D’amico
2) John Junior
3) Francisco Alves
4) Ivo Cacao

 

D’Amico si trova attualmente in Portogallo per lavorare sulle nuove tavole insieme al suo shaper di SUPERbrand Nuno Matta.

Durante il contest le onde erano molto piccole, ed insieme a Nuno Roby ha studiato una tavola che potesse funzionare con quel tipo di condizioni. La tavola uscirà sul mercato nel 2012 ed il modello si chiamo “Dion2″ perfetta per onde italiane o di piccole dimenzioni.

 

 


TAG:

Commenti
Potrebbe interessarti anche...

Pipe Masters 1985: Occy’s Win

Inizia oggi il waiting period del Pipe Masters. Trentun’anni fa Mark Occhilupo vince…

Al via domani i Mondiali ISA di Adaptive Surf

Ai nastri di partenza i mondiali ISA di adaptive surf a La Jolla, California. Ecco il team…

P A U S E

Pausa pranzo tra sud ovest della Francia e Indonesia con Bruno Degert    

Roberto D’Amico Back to Quemao Class

Roberto D’Amico torna a Lanzarote per il Quemao Class insieme ai migliori tube rider…

Ufficiale: Leonardo Fioravanti farà il WCT

La battaglia per la qualificazione al WCT è finita e la lista dei top 10 QS ben delineata…

60” Edoardo Papa November Ep. 1

Edoardo Papa si racconta in un nuovo progetto video in quattro episodi stagionali. 60 seco…

Eddie Would Go. And The Eddie Will Go

Inizia con la classica cerimonia di apertura il waiting period della 32^ edizione del Quik…

Il Fascino Discreto della Bora

Fare surf in Adriatico con la bora in una giornata invernale è quasi proibitivo ma ha se…

Leo Fioravanti a Nias. Epic Bonus Track

Leonardo Fioravanti nella session epica a Nias attraverso la lente di Alessio Saraifoger. …