Skin ADV
Report | 30 agosto 2011

Cronaca Di Una Vittoria Annunciata

Kelly Slater vince il Billabong Pro 2011 a Teahupoo e passa al vertice del ranking ASP.

Aveva dichiarato di voler vincere e l’ha fatto. E’ bastato un evento, una vittoria e i top 5 della classifica tutti eliminati nei primi round a stravolgere la corsa al titolo mondiale 2011, con Kelly Slater che balza dal sesto posto direttamente al primo, davanti a Jordy Smith.

Kelly Slater, 10 volte campione del mondo, è sempre più inarrestabile e ha coronato un’edizione epica del Billabong Pro con la cigliegina sulla torta, battendo Owen Wright in una finale col fiato sospeso e scalando la vetta del ranking, mentre Joel Parkinson scivola al terzo posto. La corsa al titolo è aperta più che mai, nonostante il vantaggio di Slater rispetto a Jordy e Joel sia minimo.

Owen Wright. Foto Robbo/ASP

Slater è approdato in finale dopo aver battuto in semifinale un Josh Kerr tra i migliori atleti in gara, uscito non senza disappunto e frustrazione, per non aver completato una gara impeccabile con una vittoria. In finale contro Owen Wright, Kelly ha subito un paio di inaccortezze, cadendo su due onde e lasciando l’australiano prendere il vantaggio della heat, fino a quando è riuscito a rientrare nel ritmo della gara e a mettere a segno una fila di risultati e onde impressionanti, in un’escalation che l’ha portato alla vittoria. Wright ha comunque realizzato il suo miglior risultato in carriera con il secondo posto a Teahupoo.

 

Jeremy Flores, un altro tra i migliori a Tahiti con un perfect 20 tra i risultati di gara, è stato omaggiato del premio alla memoria di Andy Irons, istituito per il legame da sempre esistente tra Andy e lo spot tahitiano, nonchè essendo campione uscende a Teahupoo dopo la vittoria dello scorso anno.

Il World Tour ASP si sposta a New York, dove il programma prosegue come previsto nonostante i danni alla costa causati dall’uragano Irene.

 

Highlights Finali

 

 

BILLABONG PRO TAHITI FINAL RESULTS:

1 – Kelly Slater (USA) 18.43

2 – Owen Wright (AUS) 17.10

 

BILLABONG PRO TAHITI SEMIFINAL RESULTS:

SF 1: Kelly Slater (USA) 14.50 def. Josh Kerr (AUS) 10.60

SF 2: Owen Wright (AUS) 19.50 def. Travis Logie (ZAF) 14.40

 

BILLABONG PRO TAHITI QUARTERFINAL RESULTS:

QF 1: Josh Kerr (AUS) 11.94 def. Jeremy Flores (FRA) 11.83

QF 2: Kelly Slater (USA) 17.50 def. Matt Wilkinson (AUS) 6.17

QF 3: Travis Logie (ZAF) 18.07 def. Brett Simpson (USA) 17.14

QF 4: Owen Wright (AUS) 16.74 def. Raoni Monteiro (BRA) 13.10

 

ASP WORLD TITLE RANKINGS TOP 5 (After Billabong Pro Tahiti)

1. Kelly Slater (USA) 26,950 pts

2. Jordy Smith (ZAF) 26,500 pts

3. Joel Parkinson (AUS) 26,200 pts

4. Adriano de Souza (BRA) 22,750 pts

5. Owen Wright (AUS) 21,900 pts

 

TAG:

Commenti
Potrebbe interessarti anche...

Finisce l’avventura dei nostri Junior ai Mondiali ISA

Con l’eliminazione di Mattia Migliorini termina l’avventura ai Mondiali ISA dei nostri…

Mondiali ISA Vissla World Junior Championship 2016

Terminato il mondiale ISA alle Azzorre per il Team Italia con l’ultima heat disputat…

Patagonia Yulex Tour Pronto a Partire

Pronto a partire il tour italiano di Patagonia per presentare la nuova muta in gomma natur…

Tales from Puerto Escondido

Eugenio Barcelloni ci ha raccontato la sua prima esperienza nella Pipeline messicana.  Av…

Team O’Neill Wetsuits Italy 2017

Nel 2017 O’Neill Wetsuits Italia riconferma nel suo National Team ufficiale alcuni tra i…

Mondiali ISA: Team Italia ai Ripescaggi

Sono iniziati i ripescaggi ai mondiali Vissla ISA alle Azzorre. Giovanni Dell’Ovo pa…

Semaforo Verde Li Junchi Longboard Fest

Semaforo verde a Li Junchi Longboard Fest per Mercoledì 21 Settembre! Lucidate le tavole,…

The Four Moors

Nixon presenta un viaggio in Sardegna con Roberto D’Amico, Gony Zupizarreta e Marlon…

Prosegue il Giallo per Li Junchi Long Fest

Le previsioni meteo continuano ad essere ballerine ed il semaforo de Li Junchi Longboard F…