Report | 30 agosto 2011

Cronaca Di Una Vittoria Annunciata

Kelly Slater vince il Billabong Pro 2011 a Teahupoo e passa al vertice del ranking ASP.

Aveva dichiarato di voler vincere e l’ha fatto. E’ bastato un evento, una vittoria e i top 5 della classifica tutti eliminati nei primi round a stravolgere la corsa al titolo mondiale 2011, con Kelly Slater che balza dal sesto posto direttamente al primo, davanti a Jordy Smith.

Kelly Slater, 10 volte campione del mondo, è sempre più inarrestabile e ha coronato un’edizione epica del Billabong Pro con la cigliegina sulla torta, battendo Owen Wright in una finale col fiato sospeso e scalando la vetta del ranking, mentre Joel Parkinson scivola al terzo posto. La corsa al titolo è aperta più che mai, nonostante il vantaggio di Slater rispetto a Jordy e Joel sia minimo.

Owen Wright. Foto Robbo/ASP

Slater è approdato in finale dopo aver battuto in semifinale un Josh Kerr tra i migliori atleti in gara, uscito non senza disappunto e frustrazione, per non aver completato una gara impeccabile con una vittoria. In finale contro Owen Wright, Kelly ha subito un paio di inaccortezze, cadendo su due onde e lasciando l’australiano prendere il vantaggio della heat, fino a quando è riuscito a rientrare nel ritmo della gara e a mettere a segno una fila di risultati e onde impressionanti, in un’escalation che l’ha portato alla vittoria. Wright ha comunque realizzato il suo miglior risultato in carriera con il secondo posto a Teahupoo.

 

Jeremy Flores, un altro tra i migliori a Tahiti con un perfect 20 tra i risultati di gara, è stato omaggiato del premio alla memoria di Andy Irons, istituito per il legame da sempre esistente tra Andy e lo spot tahitiano, nonchè essendo campione uscende a Teahupoo dopo la vittoria dello scorso anno.

Il World Tour ASP si sposta a New York, dove il programma prosegue come previsto nonostante i danni alla costa causati dall’uragano Irene.

 

Highlights Finali

 

 

BILLABONG PRO TAHITI FINAL RESULTS:

1 – Kelly Slater (USA) 18.43

2 – Owen Wright (AUS) 17.10

 

BILLABONG PRO TAHITI SEMIFINAL RESULTS:

SF 1: Kelly Slater (USA) 14.50 def. Josh Kerr (AUS) 10.60

SF 2: Owen Wright (AUS) 19.50 def. Travis Logie (ZAF) 14.40

 

BILLABONG PRO TAHITI QUARTERFINAL RESULTS:

QF 1: Josh Kerr (AUS) 11.94 def. Jeremy Flores (FRA) 11.83

QF 2: Kelly Slater (USA) 17.50 def. Matt Wilkinson (AUS) 6.17

QF 3: Travis Logie (ZAF) 18.07 def. Brett Simpson (USA) 17.14

QF 4: Owen Wright (AUS) 16.74 def. Raoni Monteiro (BRA) 13.10

 

ASP WORLD TITLE RANKINGS TOP 5 (After Billabong Pro Tahiti)

1. Kelly Slater (USA) 26,950 pts

2. Jordy Smith (ZAF) 26,500 pts

3. Joel Parkinson (AUS) 26,200 pts

4. Adriano de Souza (BRA) 22,750 pts

5. Owen Wright (AUS) 21,900 pts

 

TAG:

Commenti
Potrebbe interessarti anche...

La Cura Scozzese di Ian Battrick

La Scozia può regalare momenti sublimi come momenti di grande sofferenza, ma una cosa è…

Nuove Disposizioni sui Corsi ISA/Fisurf SURF L1

L’inclusione del Surf tra i nuovi sport olimpici a Tokyo 2020 darà al nostro sport una…

Zio Baffa Organic X Respect Locals

Zio Baffa rende omaggio con questo short movie a una delle più grandi regole non scritte …

Mick Fanning’s Irish Crossroads

Nel suo anno di pausa dal World Tour, Mick Fanning è tornato alle origini per mostrarci …

Check Out Leon Baiocchi

Oggi vi presentiamo un giovane surfer romagnolo attraverso la sua ultima clip girata a Bar…

Patagonia ha Vinto il Circular Economy Award

Patagonia vince il Circular Economy Multinational Award al World Economic Forum Annual Mee…

Follow The Swell Classic: Liguria Toscana

Report di un week end passato a inseguire una classica mareggiata sulla Liguria con scesa …

Leo Fioravanti Graduates To The Big Leagues

Red Bull ripercorre le tappe della carriera di Leonardo Fioravanti che lo hanno portato al…

Left World (Teaser)

Left World è il viaggio di un goofy sulle più belle sinistre della Sardegna.  Il nuovo …