Eventi | 20 giugno 2011 2 commenti

Sup Wave Challenge Alghero Allerta

Il 2° Sup Wave Challenge al via forse nel week-end

 

Alessandro Onofri

 

Semaforo giallo per la tappa nazionale del campionato di Sup – Surfing Italia.

ALGHERO, 20 giugno 2011 – Il Sup Wave Challenge, la gara di Stand up paddle (Sup) valida come seconda tappa del campionato nazionale, si potrebbe svolgere nel fine settimana.

Il semaforo per lo svolgimento del contest è diventato giallo. Nella scala di colori utilizzata per indicare lo status della competizione (rosso, giallo, verde) vuol dire che c’è la possibilità di una mareggiata entro cinque o sei giorni. Le previsioni, infatti, dicono che a partire da venerdì una perturbazione da maestrale potrebbe portare moto ondoso nella costa ovest della Sardegna. Se le previsioni saranno confermate il via definitivo alla gara sarà dato con48-64 ore di anticipo.

Gli spot designati sono Porto Ferro, una baia prevalentemente sabbiosa esposta a occidente, e la Speranza, a sud di Alghero, riparata dal vento di maestrale. Con questa doppia scelta si garantirà l’evento sia in caso di mare molto grosso e vento forte sia in caso di mare piccolo.

La gara è organizzata dal Surf Animals surf club ed è valida come seconda tappa del campionato nazionale sup/wave Surfing Italia 2011, gli atleti si affronteranno cioè cavalcando le onde. Il sup è una disciplina importata dalle Hawaii e consiste nello stare in piedi su una tavola manovrata con l’ausilio di un remo. La prima prova, svolta ad Ansedonia, in Toscana, è stata vinta da Alessandro Merli, seguito da Leonard Nika e Alessandro Onofri. Proprio quest’ultimo aveva vinto il Sup wave challenge l’anno scorso sulle onde della Speranza.

Il costo dell’iscrizione sarà di 25 euro e comprende delle bibite e snack energetici. Tutti gli atleti interessati a partecipare possono inviare la propria adesione all’indirizzo mail helgo.lass@gmail.com indicando nome, cognome, recapito telefonico, surf club di appartenenza e numero di tessera Surfing Italia. Si ricorda che è obbligatorio avere un certificato medico agonistico in corso di validità.

La manifestazione, organizzata dal Surf Animals Club di Alghero in collaborazione con Sexboard Surfshop, Sunset Immobiliare, AndräHaus, ha il patrocinio del Comune di Alghero e di Surfing Italia.

2° Sup Wave Challenge -

1st – 30th of june 2011

Spot: Alghero

Main sponsor: Sexboard Surfshop, Sunset Immobiliare, AndräHaus

Patrocinio: Comune di Alghero, Surfing Italia, Aics

Staff organizzativo: Surf Animals Club

Info: www.supalghero.com

Helgo Lass + 39 339 73 91 591

helgo.lass@gmail.com

Ufficio Stampa Media Connexction

Antonio Muglia

+39 339 25 06 121

mediaconnexction@gmail.com

 

TAG:

Commenti

2 Commenti a Sup Wave Challenge Alghero Allerta

  1. innanzitutto lavoro tutta la settimana aspettando le onde ,il mio tempo libero e dedicato esculsivamente a freesurf a porto ferro da svariati anni .quindi esprimo tutto il mio dissenso allo svolgimento di tale gara in tale spot.
    la north shore sarda e costellata di spot in cui svolgere la gara in questione .
    viva il freesurf e viva il libero pensiero
    p.s vorrei ricordare a tutti la prima regola della baia di porto ferro ormai vecchia di 15 anni:
    “SE PENSI DI ESSERE TRA AMICI TI STAI SBAGLIANDO” AH AH AH!!

  2. …non si puo dire che il ragionamento non fila..senza comunque togliere niente alla conoscenza e al rispetto che ci unisce, anche con gli organizzatori dell\’evento, xro fammi capire: sabato mattina onde al puerto e gara di sup nella baia??..bello..ed io? fuori a gurdare…non penso di riuscire a trattatenermi..come tutti……p.s. non basta pistidda!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Potrebbe interessarti anche...