Skin ADV
Articoli | 15 febbraio 2011

Primo Big Wave Contest Irlandese
Vincono Sanchis e Rebiere

L’Irlanda ha ospitato domenica scorsa il primo Big Wave Contest Irlandese, terminato con la vittoria di Benjamin Sanchis e Eric Rebiere nella categoria Open Team.

 

Benjamin Sanchis. Foto Roo McCrudden / Billabong

 

Non smette di far parlare di sè l’Irlanda, prima con la rivelazione al mondo di Prowlers, un big wave spot che potenzialmente nelle giuste condizioni sembra possa reggere un’onda da 100 piedi, riservato ai locals, ed ora con il primo Big Wave Contest, presentato da Billabong e Monster, sull’onda di Mullaghmore Head, una specie di Teahupoo con acqua però fredda.

Il contest è stato disputato domenica 13 febbraio con onde di 20-30 piedi davanti a centinaia di persone accorse sui cliff di Mullaghmore Head per assistere a questo primo evento nella storia del big wave surfing irlandese.

L’onda è di quelle particolarmente difficili e riservate a esperti, anche la giuria ha faticato non poco a definire i vincitori, incoronando coloro che hanno surfato le onde più grosse, nella parte più critica dell’onda e dimostrando l’abilità maggiore.

Alla fine della giornata i migliori sono stati i due membri del team Billabong, Benjamin Sanchis e Eric Rebiere, che hanno dominato i più grossi tubi mai visti a Mullaghmore. Un premio anche per il miglior team Irlandese è andato a Peter Conroy e Glyn Ovens. Onde del giorno invece per Gabe Davies, pioniere dello spot, insieme al suo partner Richie Fitzgerald. Il Biggest Barrel of the Day è andato a Alistar Mennie, anche lui pioniere del big wave surfing irlandese originario di Portrush.

Unica donna presente nella competizione, Easkey Britton, ha fatto la sua figura in mezzo ai maschi, prendendo un’onda da 20 piedi solidi e dimostrando che il big wave surf non è solo roba da uomini.

 

Risultati

 

1st Open: Benjamin Sanchis and Eric Ribiere (France)
2nd Open: Peter Conroy and Gyln Ovens (Ireland)
3rd Open: Al mennie and Andrew Cotton (N. Ireland)
4th Open: Gabe Davies and Richie Fitzgerlad (Ireland)

1st Irish Division: Peter Conroy and Gyln Ovens (Ireland)
2nd Irish Division: Al mennie and Andrew Cotton (N. Ireland)
3rd Irish Division: Gabe Davies and Richie Fitzgerlad (Ireland)
4th Irish Division: Mikee Hamilton and Dave Lavelle (Ireland)

 

Premi

Best wave: Gabe Davies
Best/Heaviest wipeout: Richie Ftizgerald
Best barrel: Al Mennie
Most radical turn: Barry Mottershead
Most committed: Shane O’Connor
Best pick-up (water patrol award): Lyndon Wake

 

 

 

 

Mullaghmore © Aquashot

 

TAG:

Commenti
Potrebbe interessarti anche...