Highlights | 20 ottobre 2010

Josh Kerr A Fuoco Quik Pro Portugal

E’ partito ieri il Quiksilver Pro Portugal, nuova aggiunta da quest’anno al calendario ASP WQS per la qualificazione al WCT e valida come gara a 6 stelle nella categoria maschile.

 

Josh Kerr. Foto Masurel ASP/Europe

Dopo la recente vittoria in Canada, solo pochi giorni fa, Josh Kerr ha esordito al Quiksilver Pro Portugal sulle onde destre di RIbeira D’Ilhas lasciando subito il segno con un punteggio massiccio di 18.53, surfando su tavole a prestito e come se il jet leg per lui non esistesse nemmeno.

“Sono volato qui dal Canada e non ho nemmeno dormito” ha detto Kerr “Se non brevemente durante la pausa che abbiamo fatto durante l’alta marea. Sono ancora un pò confuso ma è stato bello tornare in acqua e sentirla senza i calzari e guanti addosso.” E con una destra molto simile al suo home spot in Gold Coast, Kerr si sente a suo agio e ha fatto capire che sarà difficile da battere.

Un altro rider che si è fatto notare è stato il basco Hodei Collazo, già familiare con lo spot, anche lui ha fatto un bel punteggio di 16,84 su 20, uno dei più alti del giorno.

Tutti gli occhi erano anche puntati su Jeremy Flores, al 15esimo posto nel World Title Rankings, che nella sua heat, la prima del primo round, non ha faticato a guadagnare due punteggi solidi e passare il turno.

Jeremy Flores. Foto Masurel ASP/Europe

Il contest è trasmesso in live streaming su www.quiksilverlive.com

 

 

 

Risultati Round 1 – Quiksilver Pro Portugal

 

Heat 1: Jeremy Flores (FRA) 14.03, Chris Salisbury (AUS) 12.93, Thiago Guimaraes (BRA) 9.63, Aecio Flavio 7.73

Heat 2: Dede Suryana (IDN) 13.83, Francisco Alves (PRT) 8.33, Igor Munian (EUK) 0.00, Francisco Cruz 0.00

Heat 3: Ian Gouveia (BRA) 12.90, Romain Cloitre (FRA) 12.26, Chance Lawson (USA) 9.44, Robertson Goncalves (PRT) 6.34

Heat 4:  Hodei Collazo (EUK) 16.84, Nic von Rupp (DEU) 13.96, Tyler Newton (USA) 13.83, Luis Eyre (GBR) 6.86

Heat 5: Justin Mujica (PRT) 12.50, Leonardo Neves (BRA) 9.20, Ryah Arthur (USA) 2.60, Ruben Gonzalez (PRT) ns

Heat 6: Adrien Toyon (REU) 14.17, Alexandre Ferreira (PRT) 11.50, Paulo Almeida (PRT) 6.86, Ruda Carvalho (BRA) ns

Heat 7: Abdel El Harim (MAR) 12.27, Charlie Brown (BRA) 9.40, Marcos San Segundo (EUK) 8.40, Tristan Guilbaud (FRA) 7.46

Heat 8: Brandon Jackson (ZAF) 16.50, Frederic Robin (REU) 13.50, Gregory Weatherall (NZL) 6.86, Basile Belime (PRT) 5.10

Heat 9: Jonathan Gonzalez (CNY) 14.17, Romain Laulhe (FRA) 12.34, Adrien Valero (FRA) 10.43, Joao Pinheiro 8.23

Heat 10: Eneko Acero (EUK) 14.67, Beto Mariano (BRA) 10.50, Alexander El Naib (DEU) 2.33, Goncalo Paula 2.00

Heat 11: Alan Stokes (GBR) 12.43, Demitri Ouvre (FRA) 11.17, Davey Cathels (AUS) 9.04, Jules Thomet 9.03

Heat 12: Pablo Paulino (BRA) 14.50, Joao Antunes (PRT) 12.90, Nuno Silva (PRT) 9.40, Omer Bar (ISR) 7.13

Heat 13: Josh Kerr (AUS) 18.53, Noboyuki Osawa (JPN) 11.83, Medi Veminardi (REU) 11.00, Joackim Petersen Guichard (NOR) 10.14

Heat 14: Klee Strachan (ZAF) 13.37, Marlon Lipke (DEU) 12.76, Pierre-Valentin Laborde (FRA) 12.57, Simon Marchand (FRA) 12.50

 

TAG:

Commenti
Potrebbe interessarti anche...