Skin ADV
Eventi | 12 agosto 2010

Frozen Open
Stand By Condizioni Meteo

 7° Frozen Open: si valutano le previsioni meteo ma in spiaggia la festa è già 
iniziata. Dal 12 al 16 agosto gli stand Nokia e Vodafone animeranno la spiaggia 
gallurese.

ISOLA ROSSA, 11 agosto 2010 – Per i ragazzi del Nesos Surf Club queste sono 
ore di attesa e di estenuanti monitoraggi delle previsioni meteo. Nel sito 
ufficiale del 7° Frozen Open il semaforo è ancora rosso. Un’alta pressione sta 
insistendo sul mar Mediterraneo: le due mareggiate previste per il week-end e 
per l’inizio della prossima settimana che da subito avevano messo in allerta 
organizzazione e atleti sembrano adesso inconsistenti. Lo staff del Nesos Surf 
Club però non perde d’occhio il computer e la tanto attesa chiamata potrebbe 
arrivare in qualsiasi momento. Intanto sulla morbida spiaggia di La Marinedda 
la festa è già cominciata. Da domani sino a lunedì cinque bellissime ragazze 
animeranno gli stand Vodafone e Nokia.  
La settima edizione del Frozen Open, premiata come migliore gara dell’anno ai 
Surfing Italia Awards CONI tra più di 60 eventi di surf, non smette di regalare 
sorprese. Nel piccolo borgo di Isola Rossa sono arrivate le cinque ragazze che 
da domani sino a lunedì lavoreranno agli stand Nokia e Vodafone installati 
direttamente sulla spiaggia della Marinedda. Sarà dunque un ferragosto 
“bollente” per chi deciderà di andare nella spiaggia famosa per le onde alte e 
potenti: le ragazze regaleranno centinaia di sim card Vodafone e sarà possibile 
provare i cellulari di ultima generazione Nokia, un’azienda da sempre leader 
mondiale nel campo della telefonia. Per chi dopo una visita agli stand avesse 
bisogno di una rinfrescata, la Marinedda ha riservato altri regali. Una delle 
due mareggiate porterà qualche onda “surfabile”. In particolare venerdì 13 
sembra il giorno adatto per un buon allenamento tra i frangenti che ospiteranno 
i grandi del surf al 7° Frozen Open. Per gli atleti che si trovano già in 
Sardegna sarà l’occasione per fare qualche bella session di “free surf” insieme 
ai ragazzi del Nesos Surf Club, testare le onde e la loro potenza, che –
assicura Giuseppe Romano-, «è di tutto rispetto anche quando c’è soltanto un 
metro». La piccola perturbazione sarà anche l’ideale per chi, incuriosito da 
una pratica antica come l’he’e nalu- questo l’antico nome hawaiano per indicare 
il surf- vuole muovere i primi passi su una tavola. Il Nesos organizza infatti 
corsi per principianti ma anche per surfisti più esperti. Insomma, una 
passeggiata alla Marinedda, questo fine settimana, vi offrirà un ventaglio di 
opportunità e divertimenti unici. 
Sono arrivati a 46 intanto gli iscritti al surf contest. Il 7° Frozen Open, 
supportato quest’anno da Monster Energy, vedrà sfidarsi tra le onde 
partecipanti da tutta la penisola e da tutti i paesi del mondo, come Hawaii, 
Australia, Nuova Zelanda, Costa Rica, Brasile e Francia. Le iscrizioni 
rimarranno aperte sino al giorno prima della gara. Per inviare la propria 
adesione mandare una mail a info@marineddabay.com indicando nome, cognome, surf 
club di appartenenza, numero di tessera Surfing Italia e un recapito 
telefonico. 

7° Frozen Open
fueled by Monster Energy

Waiting period: 1st-20th of August
Spot: Marinedda Bay-Isola Rossa, Sardegna
Main sponsor: Frozen Clothing, Nokia, Vodafone, Ducati Motors 
Patrocinio: Comune di Trinità D’Agultu, Provincia Olbia Tempio, Surfing 
Italia
In collaborazione con: Vans, Spy, Mother*****er, Aqua Fantasy, Agenzia 
Immobiliare Isola Rossa 
Mistral Bar, Coc Cocdrillus, Marineddabay Surf Camp, Matunas wax, Banco di 
Sardegna
Staff organizzativo: Nesos Surf Club
Info: www.marineddabay.com
Giuseppe + 39 338 28 72 827 / Marcello +39 339 21 87 182

Ufficio stampa Nesos Surf Club
Antonio Muglia
+39 339 25 06 121
frozenopen@gmail.com  

TAG:

Commenti
Potrebbe interessarti anche...